Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Covid, Kompatscher di nuovo ‘senza regole’? Secondo esposto di Puglisi Ghizzi: “La legge valga per tutti”

Pubblicato

-

Il rispetto delle norme di prevenzione anti Covid per alcuni rappresentanti istituzionali sono sempre più un optional? Così sembrerebbe dalle immagini scattate e poi raccolte nella giornata di ieri (domenica 26 settembre) in occasione del ‘Gran Premio di Merano‘.

La manifestazione pubblica, per la quale era previsto l’obbligo di Green Pass ma anche di distanziamento sociale e mascherina, ha visto la partecipazione di diverse personalità. Tra queste, il governatore Arno Kompatscher, pizzicato, a quanto pare per la seconda volta, a infrangere le regole (e a onore del vero in questa occasione non sarebbe  nemmeno l’unico rappresentante politico birichino, dal momento che in uno degli ‘scatti senza regole’ il presidente della Giunta è visibilmente in buona compagnia dei leghisti Rita Mattei e Massimo Bessone).

Il primo episodio di presunta violazione delle prescrizioni anti contagio da parte del presidente della Provincia di    Bolzano risale allo scorso mese di agosto. In quella occasione l’ex consigliere Maurizio Puglisi Ghizzi aveva presentato un esposto per segnalarne il comportamento ‘poco ortodosso’ di un personaggio politico pubblico che secondo quanto da lui indicato “non rispetta le regole che impone ai cittadini”. 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Al secondo episodio accaduto ieri, Puglisi Ghizzi mostra nuovamente tutto il suo talento di attento osservatore e avanza un’ulteriore segnalazione per mettere ancora in evidenza la contraddizione.

Dichiara in una nota: “In data odierna sono venuto in possesso, attraverso i social ed gli organi di informazione online, delle fotografie allegate riferite alla manifestazione pubblica ‘Gran Premio di Merano’ tenutasi all’Ippodromo della città del Passirio ove si riconosce, tra i numerosi altri, persona specifica (il signor Arno Kompatscher) ad una manifestazione pubblica palesemente senza distanziamento personale e senza protezione delle vie aeree.

Da buon cittadino ritengo doveroso procedere a questa comunicazione, così che le autorità competenti possano comparare le immagini fornite, procedere ad un riconoscimento ufficiale di data, luogo, persone ed attività svolta e, ove si riscontrasse la trasgressione comminare la multa di legge.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Da cittadino mi auguro inoltre che l’autorità competente intervenga senza lasciarsi intimorire dalle personalità presenti alla manifestazione. Ricordo inoltre di aver già inviato un esposto simile in data 23 agosto ma di non aver avuto nessun riscontro in merito. Dispiacerebbe, da cittadino, dover pensare che nel comminare queste multe venissero utilizzati i cosiddetti ‘due pesi e due misure“.

 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, auto esce di strada e finisce nel giardino di una casa

Bolzano4 settimane fa

Rissa davanti all’Interspar di Bolzano sud – IL VIDEO. Urzì: “Ennesimo degrado”

Bolzano2 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Sport2 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Benessere e Salute2 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Musica3 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Bolzano4 settimane fa

Giro ciclistico “Tour of the Alps” a Bolzano: i divieti di mercoledì 20 aprile

Sport4 settimane fa

Stadio Druso a Bolzano: aperta la nuova tribuna Zanvettor

Politica4 settimane fa

Doppia cittadinanza e grazia agli ex terroristi. Sven Knoll “importante la vicinanza del parlamento austriaco”

Val Pusteria4 settimane fa

Era scomparsa a Valdaora: trovata dopo tre mesi la salma di Marianne Sagmeister

Italia ed estero3 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Archivi

Categorie

di tendenza