Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Kompatscher a Roma: approvate due norme di attuazione

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

La prima norma di attuazione approvata ieri (23 settembre) dal Consiglio dei ministri a Roma, prevede che la raccolta della dichiarazione di appartenenza ai gruppi linguistici in Alto Adige continuerà ad aver luogo ogni dieci anni.

Poiché il censimento, che ha luogo ogni dieci anni, è stato abolito a livello statale, la base giuridica per la raccolta della dichiarazione di appartenenza al gruppo linguistico doveva essere ripristinata con un apposito provvedimento attuativo.

L’approvazione di questa norma  garantisce che la dichiarazione di appartenenza al gruppo linguistico possa continuare a essere raccolta. Ciò è importante affinché gli strumenti di tutela della nostra Autonomia continuino a funzionare“, ha affermato il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, che ha partecipato alla seduta del Consiglio dei ministri.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

In secondo luogo, questa disposizione di attuazione prevede che in futuro la dichiarazione e la consegna della dichiarazione di appartenenza al gruppo linguistico possano essere effettuate in forma digitale. I dettagli devono essere concordati con il responsabile della protezione dei dati.

In ogni caso, si tratta di una semplificazione delle procedure per la popolazione”, ha detto Kompatscher. Inoltre, questa norma introduce un ulteriore livello di riconoscimento dell’attestazione della conoscenza linguistica. La conoscenza di una lingua è riconosciuta se si può dimostrare di aver conseguito una laurea in tale lingua senza dover sostenere un ulteriore esame.

Medici con contratto a tempo determinato: ulteriori due anni per acquisire il  bilinguismo

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

La seconda norma di attuazione approvata oggi riguarda la certificazione del bilinguismo per i medici della sanità pubblica assunti con contratto a tempo determinato. Di norma, questo non può superare i tre anni. Se durante questo periodo non è stata ottenuta l’attestazione di bilinguismo richiesta, il contratto può ora essere prorogato per un massimo di altri due anni fino al raggiungimento del livello A e successivamente potrà quindi essere stipulato un contratto a tempo indeterminato.

Questa disposizione garantisce che non si verifichi un’immediata carenza di medici a causa della cessazione improvvisa dei contratti di lavoro nel servizio sanitario pubblico“, afferma con soddisfazione il presidente Kompatscher.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Laives7 ore fa

Le critiche del Centro Sinistra di Laives su Serra didattica a Pineta e pulizia dell’abitato

Alto Adige7 ore fa

Incendio in una autorimessa a Flaines, intervento tempestivo dei vigili del fuoco

Bolzano10 ore fa

Bar e ristoranti: “Personale quasi introvabile per i locali di Bolzano”. La riunione del direttivo Confesercenti

Laives10 ore fa

Laives, dalla prossima settimana via alle nuove asfaltature

Val Pusteria14 ore fa

A Brunico, controlli straordinari del territorio e prevenzione generale

Alto Adige14 ore fa

Aggressioni e minacce tra motociclisti: retata della Polizia

Bressanone15 ore fa

Risse e aggressioni, Polizia e Carabinieri chiudono nuovamente il bar SOLE a Bressanone

Economia e Finanza16 ore fa

Rovereto: 150 assunzioni e 1,3 milioni di risorse per contrastare la disoccupazione

Trentino16 ore fa

Nasce la «Montagnaterapia»: firmato l’accordo tra SAT e APSS

Benessere e Salute16 ore fa

Bonus psicologo: richieste in scadenza al 31 maggio 2024

Alto Adige17 ore fa

Incendio devasta il ristorante St. Moritz in Val d’Ultimo

Consigliati20 ore fa

Regolamenti e certificazioni nazionali per la sicurezza del gioco online: ecco quali operano

Val Pusteria1 giorno fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Bressanone1 giorno fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Alto Adige2 giorni fa

Il Centro Carabinieri Addestramento Alpino di Selva di Val Gardena, ha un nuovo comandante

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Bolzano3 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Politica3 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Bolzano4 settimane fa

Fermati in centro città con una tronchese, rubano olio per comprarsi la cocaina, denunciati due pregiudicati stranieri

Alto Adige3 settimane fa

Polizia intensifica i controlli su alcol e droga tra i conducenti in Alto Adige

Trentino4 settimane fa

Lascia cinque milioni in eredità alla badante. I nipoti, esclusi, presentano querela

Archivi

Categorie

più letti