Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Mamma&Donna

Dal virtuale al reale: l’universo mamma raccontato da “Mamme di…”

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

In un’epoca in cui tanti, troppi, danno più importanza al mondo virtuale che a quello reale, c’è chi va controcorrente; e lo fa partendo da un successo virtuale fatto di oltre seimila followers, che a un certo punto hanno chiesto a gran voce di potersi guardare negli occhi.

Stiamo parlando di Luana di Maio e Romina Luppi, fino a un paio di anni fa due mamme bolzanine come tante, che come tutte si barcamenavano tra tutti i problemi quotidiani che comporta essere una mamma e oggi le corteggiatissime amministratrici del gruppo Facebook Mamme di Bolzano e dintorni.

Noi della Voce le abbiamo incontrate nella sede – reale – che da qualche mese a questa parte occupano in via Milano a Bolzano, in quello che è forse il quartiere del capoluogo che più vive le problematiche dell’essere una famiglia, Don Bosco, ma anche lo stesso che conta più partecipazione a ogni proposta e iniziativa.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Una sede che Romina e Luana hanno guadagnato grazie a collaborazioni importanti come quella con UISP e CLS – Consorzio Lavoratori Studenti, che alle mamme iscritte al gruppo offrono corsi e servizi a prezzi agevolati.

Ma questo è solo uno dei motivi che spingono le mamme a far parte di questo gruppo, e non certo il principale.

Un gruppo aperto quasi per gioco un paio di anni fa, e nato dall’esigenza delle creatrici di trovare nelle altre mamme risposte ad alcune domande e dubbi, ma soprattutto sostegno e conforto da chi passa le stesse situazioni e problematiche.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Oggi le 6000 mamme che seguono i dibattiti online, hanno la possibilità di incontrarsi fisicamente tra loro presso la sede, organizzare pizzate e partecipare a corsi utili come quello di disostruzione delle vie aeree.

dav

“Le mamme usano il gruppo come punto di riferimento per problematiche tra le più svariate” ammette Romina Luppi, che si occupa di smistare i post; ma quali sono le problematiche che le mamme sentono di più e di cui, quindi, chiedono di più?

La sicurezza per strada e nei parchi” continua Romina; si sono verificati ultimamente fatti piuttosto gravi nei confronti di bambini e ragazzi nei quartieri della città; si va da episodi di bullismo a aggressioni vere e proprie, segnalate e denunciate dalle mamme anche attraverso il gruppo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

E ancora, consigli sulla salute dei bambini, sulle esperienze a scuola, sullo sport, segno che – sempre più spesso – si preferisce affidarsi al confronto fra esperienze simili che rivolgersi agli esperti.

Una realtà, quella del gruppo “Mamme di”, che rappresenta un vero esperimento sociale:

venuta infatti sempre meno negli anni la rete sociale di conoscenze e affetti che un tempo avvolgeva la mamma e il nucleo familiare – rete fatta di nonne, vicini di casa, figli più grandi, donne quasi sempre casalinghe, suocere e zie – la necessità di confrontarsi con chi non conosciamo ma passa le nostre stesse esperienze diventa l’antidoto alla solitudine, alla paura di sentirsi inadeguate, di non poter affrontare tutto, in una società che vuole le donne perfette manager, mogli e madri, ma che non offre loro gli strumenti adeguati per far fronte a tanti ruoli contemporaneamente senza sentirsi sopraffatte.

Si può dire che Romina e Luana siano riuscite a trasformare l’anonimato della rete in una vera agorà, seppur virtuale, dove chi si incontra riesce realmente ad arricchirsi reciprocamente e, qualche volta, anche a smuovere istituzioni troppo spesso sorde alle esigenze di quelle che, però, sono il motore della società cioè le famiglie e le donne.

Un progetto che comunque prevede di ampliarsi ancora e di oltrepassare i confini dell’Alto Adige, facendo da esempio per altre realtà simili in altre città d’Italia.

A breve, le esperienze e i quesiti delle nostre mamme diventeranno anche argomento per dei video-dibattiti in onda proprio sulla nostra pagina online, con il titolo “Parliamo di”.

Ogni volta un tema diverso e un esperto in materia, che cercherà di dare una risposta ai dubbi delle mamme presenti.

sdr

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Laives24 minuti fa

Violento schianto auto-furgone sulla Strada del Brennero: gravi due persone

Alto Adige4 ore fa

Per essere ammessi all’esame di maturità è necessario aver svolto un periodo di alternanza scuola lavoro

Vita & Famiglia4 ore fa

Giornata aborto sicuro. Pro Vita Famiglia: «Di sicuro solo la morte di un bambino. Necessario aiutare donne e nascituri»

Bolzano6 ore fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Alto Adige6 ore fa

Abitare nella terza età, simposio a Bolzano

Eventi7 ore fa

«The In – The Out»: sabato a Salorno la sfilata che mette al centro le storie delle persone

Val Pusteria9 ore fa

Trattore in fiamme a San Lorenzo di Sebato: decisivo l’intervento dei vigili del fuoco

Bolzano10 ore fa

Bolzano, la aspetta sotto casa e tenta di violentarla: le urla mettono in fuga l’aggressore

Alto Adige10 ore fa

Nell’estate del 2022 quasi 7000 giovani, tra i 15 e i 19 anni, hanno svolto un tirocinio

Alto Adige11 ore fa

Coronavirus: un decesso,12 casi positivi da PCR e 567 test antigenici positivi

Politica11 ore fa

Proseguono gli accordi tra Stato e Provincia per attuare il trasferimento delle aree militari dismesse

Alto Adige11 ore fa

Lago di Resia, bimbo di 5 anni cade dalla bici: elitrasportato all’ospedale di Bolzano

Bolzano12 ore fa

Caso Neumair, parla l’ultimo testimone: “Laura faceva preferenze tra i figli, Benno di serie B”

Politica13 ore fa

Commissione speciale stipendi dei politici: il presidente Vettori si è dimesso

Politica1 giorno fa

Suedtirol sprezzante verso Fratelli d’Italia. Urzì (FdI): risponde ormai agli ordini di Kompatscher

Val Pusteria4 settimane fa

Pannelli fotovoltaici da balcone per attutire il caro-bollette

Vita & Famiglia3 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano3 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

IPES, insostenibili per le famiglie gli importi delle spese condominiali richieste a partire da settembre

Italia ed estero3 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano3 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, crolla un albero secolare nel centro città: un ferito in ospedale – L’IMPRESSIONANTE VIDEO

Alto Adige3 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano3 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Laives2 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Val Pusteria3 settimane fa

Incidente in moto nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada tra Brunico e Falzes

Bolzano3 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Incendi in Alto Adige, convalidato l’arresto del presunto piromane: il 21 enne ha fatto scena muta

Alto Adige4 settimane fa

Percorre la corsia telepass in contromano al casello di Bolzano sud, fermato dalla Polizia Stradale

Archivi

Categorie

di tendenza