Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Fisco e condominio

Dual Tax o detrazioni fiscali: le incognite della legge di bilancio 2019

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

Le detrazioni d’imposta sono forme di sconto che si applicano alle tasse dovute indipendentemente dall’entità del proprio reddito.

Ad alcuni potrebbe apparire alquanto iniquo questo “stile” di riscossione delle imposte, in quanto non basato su una situazione economica disagiata, ma per certi aspetti sulla ricchezza personale.

Molti auspicano un metodo “più costituzionale” che preveda delle aliquote sulla base dello “scaglione” di reddito, e quindi più sei ricco e più paghi, e una detrazione fissa per tutti.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La risposta del governo su queste “disparità fiscali” avverrà a breve con la presentazione della legge di bilancio, un documento economico mediante il quale saranno presentati i nuovi scenari anche per le detrazioni fiscali del 2019.

Il destino sulle oltre 600 detrazioni esistenti al momento è incerto, secondo alcuni potrebbero essere ridotte mediante la rivisitazione delle varie tipologie, per altri potrebbe essere diminuita la percentuale di detrazione, per alcuni tutti “gli sconti fiscali” potrebbero essere aboliti.

Un esempio di rivisitazione potrebbe essere quello relativo al rifacimento delle piscine condominiali, pensiamo ai vari residence presenti sul territorio nazionale, per le quali è possibile una detrazione del 50%.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Una possibilità per la riduzione della percentuale di detrazione verrebbe applicata sulle spese sanitarie, ad esempio i medicinali, portando la detrazione dall’attuale 19 al 15%.

La possibilità di procedere all’ abolizione delle varie detrazioni si attuerebbe con la riforma della tassazione IRPEF per le famiglie.

Tale riforma, contenuta nell’accordo di governo, potrebbe prevedere l’istituzione di due aliquote al 15 e al 20% (Dual Tax) da applicare a seconda degli scaglioni di reddito, mantenendo comunque una deduzione fissa unica pari a 3000,00 euro per ciascun componente del nucleo famigliare.

Con quest’ultima possibilità si profila l’ipotesi di mantenere in vigore soltanto le detrazioni ritenute più importanti, come quelle per le spese mediche e per l’assistenza ai disabili, la detrazione degli interessi passivi sul mutuo, rivedendo la percentuale della detrazione.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ma in che cosa consistono queste detrazioni facendo riferimento alla legislazione vigente.

Detrazione per spese mediche e di assistenza di persone con disabilità: In questo tipo di detrazione rientrano le spese mediche generiche (ad esempio le prestazioni rese da un medico generico, l’acquisto di medicinali ecc) e le spese per assistenza specifica (assistenza infermieristica e riabilitativa, personale in possesso della qualifica per assistenza diretta alla persona, ecc). Tali spese sono detraibili al 100%

Detrazione degli interessi passivi sul mutuo: Sono detraibili gli interessi passivi suii mutui ipotecari contratti per l’acquisto di immobili adibiti ad abitazione principale, cioè quell’immobile in cui il contribuente o i suoi familiari dimorano abitualmente, per la costruzione dell’abitazione principale, per l’acquisto di altri immobili (ante 1993).

A cura dello studio Cristina Chemelli

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Val Pusteria4 settimane fa

Pannelli fotovoltaici da balcone per attutire il caro-bollette

Vita & Famiglia3 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano3 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

IPES, insostenibili per le famiglie gli importi delle spese condominiali richieste a partire da settembre

Italia ed estero3 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano3 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Alto Adige3 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano3 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Laives3 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Val Pusteria4 settimane fa

Incidente in moto nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada tra Brunico e Falzes

Bolzano3 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano2 giorni fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Alto Adige4 settimane fa

Percorre la corsia telepass in contromano al casello di Bolzano sud, fermato dalla Polizia Stradale

Bolzano3 settimane fa

Minacce di morte in una lettera anche ad Alessandro Urzì e Alessia Ambrosi

Archivi

Categorie

di tendenza