Connect with us

Fisco e condominio

Dual Tax o detrazioni fiscali: le incognite della legge di bilancio 2019

Pubblicato

-

Le detrazioni d’imposta sono forme di sconto che si applicano alle tasse dovute indipendentemente dall’entità del proprio reddito.

Ad alcuni potrebbe apparire alquanto iniquo questo “stile” di riscossione delle imposte, in quanto non basato su una situazione economica disagiata, ma per certi aspetti sulla ricchezza personale.

Molti auspicano un metodo “più costituzionale” che preveda delle aliquote sulla base dello “scaglione” di reddito, e quindi più sei ricco e più paghi, e una detrazione fissa per tutti.

Pubblicità
Pubblicità

La risposta del governo su queste “disparità fiscali” avverrà a breve con la presentazione della legge di bilancio, un documento economico mediante il quale saranno presentati i nuovi scenari anche per le detrazioni fiscali del 2019.

Il destino sulle oltre 600 detrazioni esistenti al momento è incerto, secondo alcuni potrebbero essere ridotte mediante la rivisitazione delle varie tipologie, per altri potrebbe essere diminuita la percentuale di detrazione, per alcuni tutti “gli sconti fiscali” potrebbero essere aboliti.

Un esempio di rivisitazione potrebbe essere quello relativo al rifacimento delle piscine condominiali, pensiamo ai vari residence presenti sul territorio nazionale, per le quali è possibile una detrazione del 50%.

Una possibilità per la riduzione della percentuale di detrazione verrebbe applicata sulle spese sanitarie, ad esempio i medicinali, portando la detrazione dall’attuale 19 al 15%.

La possibilità di procedere all’ abolizione delle varie detrazioni si attuerebbe con la riforma della tassazione IRPEF per le famiglie.

Tale riforma, contenuta nell’accordo di governo, potrebbe prevedere l’istituzione di due aliquote al 15 e al 20% (Dual Tax) da applicare a seconda degli scaglioni di reddito, mantenendo comunque una deduzione fissa unica pari a 3000,00 euro per ciascun componente del nucleo famigliare.

Con quest’ultima possibilità si profila l’ipotesi di mantenere in vigore soltanto le detrazioni ritenute più importanti, come quelle per le spese mediche e per l’assistenza ai disabili, la detrazione degli interessi passivi sul mutuo, rivedendo la percentuale della detrazione.

Ma in che cosa consistono queste detrazioni facendo riferimento alla legislazione vigente.

Detrazione per spese mediche e di assistenza di persone con disabilità: In questo tipo di detrazione rientrano le spese mediche generiche (ad esempio le prestazioni rese da un medico generico, l’acquisto di medicinali ecc) e le spese per assistenza specifica (assistenza infermieristica e riabilitativa, personale in possesso della qualifica per assistenza diretta alla persona, ecc). Tali spese sono detraibili al 100%

Detrazione degli interessi passivi sul mutuo: Sono detraibili gli interessi passivi suii mutui ipotecari contratti per l’acquisto di immobili adibiti ad abitazione principale, cioè quell’immobile in cui il contribuente o i suoi familiari dimorano abitualmente, per la costruzione dell’abitazione principale, per l’acquisto di altri immobili (ante 1993).

A cura dello studio Cristina Chemelli

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.
  • Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti
    A partire dal 28 settembre sarà possibile accedere al fondo pari a 23 milioni di euro per il nuovo bando a sostegno della valorizzazione economica dei brevetti. Brevetti + La dotazione messa a disposizione dal... The post Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti appeared […]
  • Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: tutti i dettagli
    Incoraggiare lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali italiane è diventato importato tanto da spingere il Gruppo Sisal e CVC Capital Partners a creare l’iniziativa GoBeyond 2021 dedicata alle startup. GoBeyond2021 e gli obiettivi L’obiettivo del... The post Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: […]
  • Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda
    La filiera dell’abbigliamento e la qualità manifatturiera in Italia, trascina con sé una spirale virtuosa di ricadute ed immagini positive per l’intera economia del nostro Paese. La trasformazione delle filiera Negli ultimi anni il settore... The post Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza