Connect with us

Sport

Due big match in tre giorni. All’orizzonte Vienna e Salisburgo

Pubblicato

-

L’HCB Alto Adige Alperia, dopo 6 punti pesanti ottenuti grazie alle vittorie di misura a Klagenfurt e Fehervar, si prepara a tornare sul ghiaccio per affrontare tra domenica e martedì altre due partite di grande importanza per la classifica.

All’Eisarena sfida contro Salisburgo – Domenica 4 dicembre, alle ore 16:30, i biancorossi saranno impegnati in casa dell’EC Red Bull Salzburg: gli austriaci sono tornati a vincere ieri sera a Innsbruck, piegando i tirolesi per 5 a 2 alla TIWAG Arena e mettendo fine a un digiuno che durava da quattro partite. I Red Bulls, terzi a 39 punti e 20 partite giocate, sono i primi inseguitori del Bolzano, secondo a 44 e 21 match disputati: al primo posto c’è l’Innsbruck, a +3 sui biancorossi, ma con due partite in più.

Si tratterà del terzo confronto diretto stagionale tra HCB e Salisburgo: nei primi due è stato il Bolzano ad avere la meglio, vincendo sia il 7 ottobre nella città di Mozart (2-5) sia il 6 novembre alla Sparkasse Arena (1-0). Si tratterà della sfida tra le due difese meno battute del campionato: i Foxes hanno concesso 49 reti, i Red Bulls invece 45.

Martedì in casa contro Vienna – Martedì 6 dicembre, alle ore 19:45, i Foxes torneranno sul ghiaccio di casa, 17 giorni dopo l’ultima volta. Gli ospiti saranno gli spusu Vienna Capitals, per l’anticipo del match inizialmente previsto per il 18 febbraio. Le due squadre infatti non hanno potuto affrontarsi il 29 novembre alla STEFFL Arena, per un guasto al sistema di raffreddamento dell’impianto viennese, e si è quindi optato per invertire i campi: il 19 febbraio i Foxes giocheranno nella capitale austriaca. 17 giorni fa, dicevamo: in quel 19 novembre furono proprio i Capitals gli ospiti che per primi quest’anno violarono il ghiaccio bolzanino con un 5 a 3 a proprio favore. Per il Bolzano quindi un conto aperto, da provare a regolare davanti al proprio pubblico.

Casa Bolzano – Il Bolzano, complice la cancellazione della partita contro Vienna, ha potuto contare su una settimana di allenamenti sotto l’occhio attento di coach Glen Hanlon e l’assistente Fabio Armani. Il coaching staff, per il match di domenica, potrà contare sul rientrante Cameron Ginnetti, mentre resterà ai box Dylan Di Perna, alle prese con un infortunio ancora in fase di valutazione. Difficile la presenza di Hannes Kasslatter, colpito da un grave lutto famigliare: al suo posto potrebbe quindi subentrare Diego Glück, che potrebbe così far registrare la prima presenza stagionale.

Domenica 4 dicembre, ore 16:30 – Eisarena, Salzburg – EC Red Bull Salzburg vs HCB Alto Adige Alperia.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Martedì 6 dicembre, ore 19:45 – Sparkasse Arena, Bolzano – Livestream su https://live.ice.hockey HCB Alto Adige Alperia vs spusu Vienna Capitals.

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza