Connect with us

Tra cronaca e storia

Due tirolesi in Giappone ed in Etiopia

Pubblicato

-

La storia tirolese è ricca di personaggi che, più o meno conosciuti, furono partecipi (anche da protagonisti) di eventi importanti o vicini a personalità di spicco delle varie epoche.

Il primo,  Hermann Roesler, non nacque in Alto Adige ma vi visse gli ultimi anni della sua vita. Il secondo invece si chiamava Otto Begus, nacque a Bolzano.

Hermann Roesler nacque nel 1834, a Lauf an der Pegnitz, in Germania. insegnò per 17 anni all’università di Rostock, e la sua fama di costituzionalista si sparse in tutto il mondo, tant’è che nel 1878 fu contattato dall’Ambasciata giapponese, che in quel periodo si stava aprendo alla civiltà occidentale. Tra le varie riforme portate avanti dall’allora Imperatore Mutsushito ci fu anche una riforma costituzionale, e così si decise di prendere spunto dagli Stati Europei più avanzati.

Visto che la figura dell’imperatore era sacra ed intoccabile gli unici Stati da cui si poteva prendere spunto erano Prussia e Austria, e così la scelta ricadde sul professor Roesler, che si trasferì in Giappone, dove lavorò assiduamente. Vista la situazione, Roesler lavorò vicino all’Imperatore per trasformare il Giappone in una monarchia costituzionale, contribuendo in particolare allo sviluppo di un sistema di leggi commerciali avanzato. 

Dopo 15 anni di assiduo lavoro, si trasferì a Bolzano, prendendo alloggio alla residenza Compil, ove morì nel 1894, all’età di 59 anni. Le sue spoglie furono dapprima sepolte nel vvecchio comitero della città, e nel 1931 vennero traslate ad Oltrisarco. Sulla lapide troviamo in latino un testo biblico :“Beati coloro che piangono; beati coloro che soffrono per la giustizia, perché loro è il Regno dei Cieli”.

Per quanto riguarda Otto Begus, nacque a Bolzano nel 1899, ed era figlio di un commerciante locale. Partì giovanissimo per il fronte italiano durante la Grande Guerra, dove venne catturato. Iniziò ad odiare profondamente L’Italia e tutto ciò che era italiano, e divenne preda del nazionalismo hitleriano.

Dopo varie vicissitudini, dove girò la Germania e l’Austria, approdò in Etiopia nel 1936, alla corte del negus Hailè Selassiè, ovvero il Re dei re d’Etiopia, con l’obiettivo di addestrare il corpo d’élite dell’Imperatore.

All’epoca era in corso la conquista d’Etiopia da parte del Regno d’Italia, e Otto prese parte all’importante battaglia del lago Ascianghi, dove le forze abissine si trovarono davanti le truppe del Generale Badoglio. L’esercito del Negus venne annientato, e otto dovette scappare e tornare in europa, precisamente a Salisburgo. L’Austria ormai era stata annessa alla Germania nazista, e Otto si arruolò tra le fila dell’esercito hitleriano, diventando un pezzo grosso della Gestapo.

Da allora visse una vita movimentata, girando per tutta l’Europa con incarichi di Intelligence. Nel 1943 partecipò anche alla liberazione di Mussolini sul Gran Sasso, ed al crollo del Reich venne catturato a Verona nel 1945, e condannato a 3 anni di carcere nel 1948.

NEWSLETTER

Archivi

  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.
  • Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti
    L’accelerazione verso un mondo sempre più digitalizzato ha portato come conseguenza anche ad un aumento della criminalità online. Nei primi mesi del 2021 l’Italia è stata uno dei Paesi al mondo più colpito dalle minacce... The post Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti appeared first on Benessere Economico.
  • Nuova Anagrafe Online, come funziona e quali sono i documenti scaricabili gratuitamente
    Da lunedì 15 novembre è partito il progetto Anagrafe online, il servizio dedicato a tutti i cittadini italiani per ottenere in modo completamente gratuito certificati anagrafici. Come funziona Il progetto lanciato dal Ministero dell’Interno che... The post Nuova Anagrafe Online, come funziona e quali sono i documenti scaricabili gratuitamente appeared first on Benessere Economico.
  • Il sentiment dei dipendenti è tra i fattori cruciali delle strategie future di workplace  
    La nuova ricerca di NTT evidenzia una divergenza di pensiero sul futuro delle modalità lavorative tra i responsabili di business e i dipendenti La nuova ricerca di NTT evidenzia una divergenza di pensiero sul futuro... The post Il sentiment dei dipendenti è tra i fattori cruciali delle strategie future di workplace   appeared first on […]
  • Bonus e agevolazioni: quali verranno cancellati e quali saranno prorogati nel 2022
    Tra i tanti bonus attivati in questi mesi, molti vedranno la fine a partire dal prossimo 2022. Dopo l’approvazione del documento programmatico di Bilancio, il Governo dovrebbe varare la legge di bilancio 2022. Gli stanziamenti... The post Bonus e agevolazioni: quali verranno cancellati e quali saranno prorogati nel 2022 appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza