Connect with us

Italia ed estero

Esplosione in palazzina di tre piani a Rocca di Papa: 16 feriti, grave una bimba

Pubblicato

-

Foto il mattino.it

Paura oggi (10 giugno) per un’esplosione avvenuta in una palazzina di tre piani a Rocca di Papa, in provincia di Roma.

La deflagrazione, causata da una fuga di gas, è avvenuta durante i lavori alle tubature all’esterno dell’edificio e ha coinvolto anche il vicino palazzo del Comune.

16 i feriti e tra loro tre bambini di cui una grave, subito trasportata all’ospedale Bambin Gesù in codice rosso.

Pubblicità
Pubblicità

Tra le persone coinvolte anche il sindaco di Rocca di Papa Emanuele Crestini,  che ha rimediato ustioni sul 35 per cento del corpo anche se il ferito più grave è un dipendente comunale con ustioni su ben il 44% della superficie corporea.

Ora i pm della Procura di Velletri indagano per il reato di disastro colposo e lesioni gravi o gravissime colpose.

 

 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza