Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Benessere e Salute

Fascicolo Sanitario Elettronico, per Green Pass, ricette e referti

Pubblicato

-

Disporre sempre e ovunque dei propri documenti medici online: è già possibile anche in Alto Adige grazie al Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE).

Si tratta di un servizio online accessibile a tutte le persone iscritte al Servizio sanitario provinciale e che abbiano effettuato la scelta del proprio medico – attualmente sono oltre 503.000 persone. Il servizio online è accessibile tramite il portale “myCivis“. L’accesso avviene tramite SPID (secondo livello di sicurezza), la Carta di identità elettronica (CIE) oppure la Carta Servizi (tessera sanitaria) attivata in Comune.

Minorenni o persone soggette a tutela non possono accedere autonomamente al proprio FSE, ma possono farlo i genitori, i tutori legali oppure gli amministratoti di sostegno. È sufficiente una autodichiarazione nel servizio onlineRappresentanzadel proprio FSE.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ciò che molti non sanno è che da metà 2020 i fascicoli sanitari elettronici di tutte le persone iscritte al Servizio sanitario provinciale e che abbiano effettuato la scelta del proprio medico vengono automaticamente integrati via via con tutti i dati e documenti clinici generati digitalmente dal Servizio sanitario pubblico.

Chi accede per la prima volta al proprio FSE può quindi accedere ai documenti emessi da quel momento in forma digitale, incluse le prescrizioni digitali di medicinali e prestazioni di specialistica ambulatoriale, referti di laboratorio, tra cui i risultati dei test PCR e antigenici per la rilevazione del Coronavirus se effettuati dai medici di medicina generale o dai pediatri di libera scelta, ma anche i risultati di radiologie o i verbali del Pronto Soccorso.

Anche il Green Pass è disponibile nel proprio FSE, oltre ai documenti sanitari emessi digitalmente da strutture sanitarie esterne alla Provincia. I documenti e servizi online disponibili all’interno del FSE vengono ampliati continuamente.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Attualmente il Fascicolo Sanitario Elettronico è accessibile solo ai cittadini. Entro l’anno l’accesso dovrebbe essere reso possibile anche ai medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e medici specialisti che lavorano all’interno dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige. Potranno in questo modo accedere ai dati e documenti sanitari dei propri pazienti, ma solo nel caso in cui questi abbiano consentito precedentemente alla consultazione da parte del proprio medico curante.

Attualmente è possibile dare o revocare tale consenso online, all’interno del proprio FSE, oppure di persona presso gli sportelli amministrativi dei distretti sanitari o degli ospedali pubblici altoatesini.

Informazioni dettagliate sul FSE sono disponibili nel portalemyCivis“ sulla pagina dedicata al servizio onlineFSE” nel documento dedicato alle “FAQ”, dove è disponibile anche il documento informativo relativo alla privacy https://civis.bz.it/it/servizi/servizio.html?id=1033546.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige2 giorni fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Arte e Cultura2 giorni fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Bolzano2 giorni fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Sport2 giorni fa

FC Südtirol: storico debutto sul campo del Brescia

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Alto Adige2 giorni fa

Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Brennero arresta un cittadino marocchino irregolare

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Ambiente Natura2 giorni fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Val Pusteria3 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Laives2 giorni fa

Lo sportello SEAB a Laives cambia sede

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Archivi

Categorie

di tendenza