Connect with us

Sport

FC Südtirol, buona la prima con la Virtus Verona  

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

L’FC Südtirol supera per 1-0 e con pieno merito la Virtus Vecomp Verona nella prima giornata del campionato di serie C 2021-2022 girone A. Nel primo tempo sono i biancorossi a fare la partita, sfiorando la rete a più riprese. Il portiere ospite Sibi si erge a baluardo della sua porta e compie una serie di parate importanti negando la gioia del gol ai padroni di casa. Il risultato si sblocca al 22’: conclusione di Malomo, Arma respinge il potente tiro con il braccio in piena area ospite, l’arbitro lo ammonisce e concede il calcio di rigore, batte Casiraghi, tiro potente a mezza altezza e palla in rete per l’1-0. L’FCS sfiora il raddoppio più volte, ma il punteggio non cambia.

IN CAMPO

Moduli speculari. Gigi Fresco, presidente-mister della Virtus Vecomp Verona presenta la sua squadra con il 4-3-2-1 in porta Sibi, linea difensiva con Daffara, Pellacani, Faedo e Zugaro, in mezzo al campo Lonardi, Metlika e Danieli con De Rigo e Zarpellon dietro ad Arma.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Mister Ivan Javorcic schiera i biancorossi padroni di casa con il 4-3-1-2: davanti a Poluzzi, linea difensiva con Fabbri a sinistra, Malomo a destra, Vinetot e Zaro centrali; Moscati davanti alla difesa con Tait e Beccaro ai lati in mezzo al campo con Casiraghi dietro a Candellone e Odogwu. 

LIVE MATCH

Primo tempo 

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

6’ Sibi con un gran colpo di reni smanaccia in angolo un sinistro di Casiraghi con Odogwu a fare velo sulla palla imbucata da Candellone.

9’ Casiraghi prova la conclusione a sorpresa da lontano, dalla sinistra, palla sopra la traversa di poco.

14’ Gran giocata: Fabbri in area per Casiraghi, palla a Odogwu conclusione bassa ravvicinata, respinge Sibi. Sull’azione immediatamente seguente ancora Sibi protagonista sul destro di Odogwu.

17’ Beccaro ci prova da fuori area, Sibi para a terra in presa.

22’ Rigore per l’FCS. Conclusione di Malomo, Arma respinge il potente tiro con il braccio: massima punizione e ammonizione per il giocatore veronese. Batte Casiraghi, tiro potente a mezza altezza e palla in rete per l’1-0.

25’ Potente tiro dalla destra di Candellone, Sibi respinge con i pugni.

29’ Beccaro prende la mira da limite, tiro a giro, Sibi si distende in tuffo sulla sinistra e smanaccia in corner.

41’ Odogwu con un colpo di testa su cross di Fabbri chiama Sibi ad un nuovo salvataggio in corner.

Secondo tempo   

3’ Testa di Arma in area biancorossa, palla alta.

12’ Ospiti pericolosi con un colpo di testa fuori bersaglio di Daffara su palla arrivata da calcio d’angolo.

24’ Pregevole azione manovrata in profondità conclusa da Fabbri con un tiro da fuori area fuori bersaglio.

27 ‘ Punizione tesa di Casiraghi, in area in mischia svetta Odogwu che spedisce sul fondo non di molto.

30’ Angolo di Moscati dalla destra, girata al volo sul primo palo di Rover palla sull’esterno della rete.

40’ Occasionissima Rover: lanciato solo verso Sibi calcia tra le braccia del portiere.

45’ + 1’ Punizione dal vertice sinistro dell’area di casa di Danieli, palla sopra la traversa.

F.C. SÜDTIROL – VIRTUS VECOMP VERONA 1-0 (1-0) 

F.C. SÜDTIROL (4-3-1-2): Poluzzi; Fabbri, Vinetot, Zaro, Malomo; Moscati (43’ st Gatto), Beccaro (16’ st Karic), Tait; Casiraghi (28’ st Voltan); Candellone (16’ st Rover), Odogwu.

A disposizione: Meli, Theiner, Fink, Fischnaller, Davi.

Allenatore: Ivan Javorcic

VIRTUS VECOMP VERONA (4-3-2-1): Sibi; Zugaro, Faedo, Pellacani, Daffara; Metlika, Lonardi, Danieli; De Rigo, Zarpellon (34’ st Carlevaris); Arma (37’ st Vesentini).

A disposizione: Bragantini, Mazzei, Mazzolo, Cella, Tronchin, Paloka.

Allenatore: Luigi Fresco

ARBITRO: Gianluca Grasso di Ariano Irpino

ASSISTENTI: Matteo Taverna di Bergamo e Manuel Marchese di Pavia  

IV UFFICIALE: Roberto Lovison di Padova      

RETE: 1:0 22’ pt rigore Casiraghi (FCS).

NOTE: meteo variabile; cielo a tratti nuvoloso con pioggia leggera anche con il sole, temperatura attorno ai 25°, campo in ottime condizioni. Gara aperta al pubblico nella percentuale consentita dalle vigenti normative.

Ammoniti: 22’ pt Arma (VVR), 36’ pt Candellone (FCS), 22’ st Casiraghi (FCS), 23’ st’ Pellacani (VVR), 44’ st Tait (FCS).

Espulso: 23’ st Pellacani (VVR) per somma di ammonizioni.

Angoli: 11-4 (7-1). Recupero: 1’+ 4’ 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Merano4 ore fa

Terzo Green Team Meeting nel percorso dell’Azienda di Soggiorno di Merano per conseguire il “Marchio di sostenibilità Alto Adige”

Alto Adige5 ore fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Alto Adige5 ore fa

Bacini di accumulo: prima discuterne, poi pianificare

Trentino11 ore fa

Sabato 25 al Palanaunia di Fondo serata sulla donazione organi e concerto bandistico

Trentino11 ore fa

Maurizio Landini nel pomeriggio a Trento per promuovere il referendum sul lavoro

Trentino11 ore fa

Ragazza trentina trovata morta a Roma

Bolzano12 ore fa

Ancora aggressioni e minacce in pronto soccorso. Denunciati due stranieri ed evitato il peggio

Eventi15 ore fa

Isadora Duncan ed Eleonora Duse, martedì 28 maggio al Teatro Rainerum di Bolzano

Alto Adige1 giorno fa

Operazione “crepuscolo”: sgominata associazione a delinquere operativa su 4 piazze di spaccio a Bolzano

Alto Adige1 giorno fa

Conferenze nelle scuole e visite alle Caserme dell’Arma: i Carabinieri incontrano oltre 1200 giovani studenti d’ogni ordine e grado

Bolzano1 giorno fa

Furti di biciclette: un fenomeno diffuso, ma mai sottovalutato. I Carabinieri denunciano uno straniero

Merano1 giorno fa

Il congresso d’aggiornamento dell’unione dei farmacisti tedeschi “Pharmacon”: una tradizione sessantennale a Merano

Val Pusteria1 giorno fa

A San Candido un insolito curioso “caso” a lieto fine, grazie alla Polizia

Sport1 giorno fa

Jason Seed, un nuovo innesto per la difesa biancorossa

Merano1 giorno fa

Spacciatore ricercato: arrestato ieri mattina a Merano. Era irreperibile dalla fine dell’anno scorso

Oltradige e Bassa Atesina2 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport3 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi2 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Eventi2 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Bolzano2 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Trentino2 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Consigliati3 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Bolzano4 settimane fa

Aggressione in discoteca: giovane percosso e contuso. Scattano gli accertamenti di pubblica sicurezza

Alto Adige4 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Alto Adige5 ore fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Arte e Cultura4 giorni fa

Tirolo: un paese diventato località turistica. Se ne parla in un libro

Trentino2 settimane fa

Incidente mortale a passo Vezzena: motociclista 70enne perde la vita

Sport2 settimane fa

Per l’FC Südtirol è un congedo senza punti con il Palermo

Italia ed estero4 settimane fa

Travolto da una valanga sul Cevedale: 26enne perde la vita davanti al fratello e agli amici

Archivi

Categorie

più letti