Connect with us

Sport

FC Südtirol, in attacco arriva Simone Magnaghi

Pubblicato

-

L’FC Südtirol comunica di aver acquisito a titolo temporaneo – prestito – dalla società Pordenone Calcio Srl i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Simone Magnaghi, 26enne, attaccante di piede destro. Nel corso della stagione agonistica 2019-2020, Magnaghi, ha giocato nel campionato di serie C girone C con la maglia del Teramo, collezionando 30 presenze, mettendo a segno 8 reti e 3 assist.

Nato a Lovere, in provincia di Bergamo, il 12 ottobre 1993, 188 centimetri per 79 chilogrammi di peso forma, Simone Magnaghi è un attaccante-punta centrale di piede destro. Vanta 228 partite in serie C così ripartire: 98 nel girone A, 65 nel girone B e altrettante nel raggruppamento C con 40 reti complessive e 9 assist. A cui si aggiungono 2 gare di play-off serie C con una rete, 31 gare e 6 reti nel Campionato Nazionale Primavera B e una presenza e una rete nella fase finale del campionato Primavera.

Ha vestito 11 volte la casacca delle nazionali giovanili dell’Italia: 6 volte quella della under16, 2 quella della under17 (2 reti) di Francesco Rocca e 3 quella dell’under18 (una rete) di Alberico Evani nel 2011. 

Pubblicità
Pubblicità

Calcisticamente è cresciuto nell’Atalanta. Prima stagione con la maglia della formazione Primavera dei neroazzurri orobici nella stagione 2010-2011 collezionando 22 presenze tra campionato, fase finale e torneo di Viareggio mettendo a segno 5 retI. Nel 2011-2012 15 gare 5 reti con la Primavera B della “Dea” per poi trasferirsi a gennaio alla Tritium in C1 (5 gare, 1 assist). Poi altri due campionati di C1: Esperia Viareggio 2012-2013 (30 gare: 8 reti e 2 assist), Virtus Entella 2013-2014 (16 gare tra campionato e coppe con 2 reti) e da gennaio 2014 al Prato (11 gare e 1 rete).

A seguire la serie C con il Venezia nel 2014-2015: 36 gare (2 di Coppa Italia), 7 reti e 2 assist in campionato, con la Cremonese nel 2015-2016: 20 gare (4 nelle coppe), con 2 reti e 1 assist in campionato e 4 reti in Coppa Lega Pro, con il Taranto nel 2016-2017: 39 partite di cui 36 in campionato con 4 reti e 1 assist e 3 in Coppa Lega Pro con 2 reti, con il Pordenone nel 2017-2018: 24 gare in campionato con 5 reti, una nei play-off con un gol, 2 partite in Coppa Italia Lega serie A e 1 in Coppa Lega Pro.

Nella stagione 2018-2019 ancora Pordenone: 38 presenze, di cui 33 nel girone B di serie C con 5 reti e 2 assist, 2 in supercoppa Serie C, 1 in Coppa Lega Pro e 2 in Coppa Italia Lega Serie A con 1 rete. Lo scorso anno il Teramo in serie C girone C. 30 gare di cui 29 in campionato con 8 reti e 3 assist e 1 nei play-off per poi rientrare al Pordenone dal prestito.

 “Conosco abbastanza bene questa categoria per aver collezionato un certo numero di presenze negli ultimi anni, regalandomi importanti soddisfazioni sia di squadra che personali. Ho raggiunto traguardi importanti che mi auguro di replicare anche in questa nuova avventura che affronto con grande entusiasmo e altrettanta voglia di mettermi a disposizione del mister, del suo staff e dei miei nuovi compagni. L’FC Südtirol l’ho affrontato a più riprese da avversario ed ho sempre intravisto una squadra e una società bene organizzate e desiderose di fare bene. I

l girone B lo conosco bene per averlo vinto due anni fa. E’ un raggruppamento sempre di alto livello, equilibrato, imprevedibile, carico di incognite, in cui la continuità alla distanza potrebbe fare la differenza. Arrivo in una squadra in cui conosco diversi compagni: Rover con il quale ho vinto il campionato di serie C due anni fa a Pordenone e poi Casiraghi, Fabbri e Turchetta”.

Queste le prime dichiarazioni di Simone Magnaghi da giocatore biancorosso.

F.C. Südtirol rivolge un caloroso benvenuto a Simone Magnaghi e gli augura un futuro ricco di soddisfazioni – personali e di squadra – in maglia biancorossa.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza