Connect with us

Sport

FC Südtirol: tris sul campo amico di Salò contro il Carpi 

Pubblicato

-

Il FC Südtirol si impone con pieno merito per 3-0 al Carpi. Nella sesta giornata del girone d’andata della serie C girone B, i biancorossi, ancora in scena a Salò, in questo caso nelle vesti di padroni di casa e nell’ultima partita lontano dal “Druso”, conquistano un altro prezioso successo sul terreno del “Lino Turina”.

L’undici di mister Stefano Vecchi confeziona una partita di quelle da incorniciare: possesso palla per lunghi tratti, pregevoli ed efficaci giocate, grande personalità, occasioni importanti e capacità di finalizzare.

Una gara preparata ottimamente e gestita con razionalità e concretezza. I padroni di casa sbloccano lo score dopo 8’: traversone dalla sinistra di Fabbri per il preciso colpo di testa di Tait da centro area con palla nel sacco a mezza altezza alla destra di Rossini. Il raddoppio arriva poco dopo la mezzora di gioco: Fink serve Tait, colpo di tacco per El Kaouakibi, cross dal fondo in area per Karic che non riesce ad impattare bene a centro area, la palla arriva lo stesso a Rover che, sul secondo palo, segna da pochi passi.

Pubblicità
Pubblicità

La rete che chiude definitivamente le sorti della gara arriva al 39’ della ripresa quando il neoentrato Magnaghi schiaccia di testa in rete da distanza ravvicinata depositando in rete nonostante il disperato tentativo del portiere Rossini. Finisce 3-0 per i biancorossi, imbattuti con sei risultati utili di fila: due successi, altrettanti pareggi e altre due vittorie.

IN CAMPO

Sandro Pochesci, 57 enne tecnico romano al timone del Carpi dall’inizio di questa stagione., privo dell’ex Lomolino, schiera i suoi con il 3-4-1-2. Tra i pali Rossini, difesa con Venturi, Sabotic e Gozzi, in mezzo al campo Bayeye, Fofana, Bellini e Varoli con Ghion dietro le punte Carletti, Biasci.  

Mister Stefano Vecchi, privo degli infortunati Odogwu e Poloak, presenta l’FCS con Poluzzi tra i pali, linea difensiva con El Kouoakibi, Vinetot, Malomo e Fabbri, a centrocampo Fink, Gatto, Karic e Tati, punte Fischnaller e Rover. 

FC SÜDTIROL – CARPI FC 3-0 (2-0)

FC SÜDTIROL (4-3-1-2): Poluzzi; El Kaouakibi, Vinetot, Fabbri, Malomo; Tait, Karic (30’ st Casiraghi), Gatto; Fink (30’ st Magnaghi)); Fischnaller (6’ pt Turchetta; dal 30’ st Beccaro), Rover (41’ st Semprini). 

A disposizione: Meneghetti, Curto, Gigli, Davi, Greco.

Allenatore: Stefano Vecchi

CARPI FC (3-4-1-2): Rossini; Venturi, Sabotic, Gozzi; Bayeye (43’ st Ferretti), Fofana, Bellini (35’ pt Giovannini), Varoli (35’ pt Maurizi); Ghion; Carletti (14’ st Marcellussi), Biasci.  

A disposizione: Rossi, Varga, Martorelli, Ferri, Pozzi, Danovaro, Ridzal, Offidani. 

Allenatore: Sandro Pochesci 

ARBITRO: Stefano Nicolini di Brescia  

ASSISTENTI: Francesco Valente di Roma-2 e Amir Salama di Ostia Lido

IV ARBITRO: Mattia Caldera di Como.

RETI: 1:0 6’ pt Tait (FCS). 2:0 31’ st Rover (FCS); 3:0 39’ Magnaghi (FCS).

NOTE: cielo sereno, temperatura mite, campo in buone condizioni.

Ammoniti: 10’ pt. Varoli (C), 41’ pt Gozzi (C), 45’ pt El Kaouakibi (FCS); 22’ st Vinetot (FCS), 23’ st Sabotic (C), 28’ st Bisci (C), 31’ st Ghion (C), 45’ + 3’ Semprini.

Angoli: 7-6 (3-3).  Recupero: 0’+ 2’

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza