Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Economia e Finanza

Fitosanitari: Corte di giustizia europea, le norme UE sono sicure

Pubblicato

-

L’autorizzazione all’utilizzo di prodotti fitosanitari, nei paesi membri dell’Unione Europea, è regolamentata in modo piuttosto rigido.

La procedura di autorizzazione è prevista dal “regolamento relativo all’immissione sul mercato dei prodotti fitosanitari“, ma negli ultimi anni sono sorte molte incertezze sulle procedure di autorizzazione dei fitosanitari e sul loro impatto sull’ambiente e sulla salute umana.

Oltre alla scienza, anche la Corte di giustizia europea si è occupata della questione esaminando il rispetto di ogni tipo di precauzione e analizzando studi, prove e analisi su possibili effetti nocivi sulla salute umana, come la cancerogenicità o la tossicità a lungo termine.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La stessa Corte di giustizia europea, con una sentenza (n. 126/19), ha stabilito che non vi siano errori di valutazione nella procedura relativa al regolamento dell’Unione europea sull’utilizzo di prodotti fitosanitari.

L’assessore provinciale Arnold Schuler commenta la sentenza sottolineando che “l’agricoltura altoatesina continuerà a cercare di ridurre l’uso di prodotti fitosanitari, ma questa sentenza garantisce a tutti, nel frattempo, una maggiore sicurezza“.

Il 9 ottobre è stata pubblicata anche la sentenza del TAR di Bolzano in merito all’impugnazione del regolamento di esecuzione del comune di Malles sull’utilizzo dei prodotti fitosanitari nel territorio comunale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il Tribunale ha deciso che il regolamento di esecuzione è nullo. Secondo il Tribunale regionale di giustizia amministrativa, il divieto di applicazione di prodotti fitosanitari di origine chimica e sintetica non può essere rilasciato dal Comune che non ha né la competenza né il potere legislativo in materia.

 

NEWSLETTER

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Bolzano4 settimane fa

Malasanità: l’azienda sanitaria condannata a risarcire un milione di euro

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Val Pusteria2 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Alto Adige2 settimane fa

Maltempo in Alto Adige, smottamenti, allagamenti e frane: oltre 100 gli interventi dei Vigili del Fuoco

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Alto Adige4 settimane fa

Perde il controllo del trattore e finisce nel torrente: morto un contadino in Valle Aurina

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: attenzione ai finanziamenti e alle offerte delle carte revolving, numerosi i casi di decreti ingiuntivi nei confronti dei consumatori

Alto Adige2 settimane fa

La giungla dei bonus: sono 35 e vanno richiesti entro la fine del 2022

Società3 settimane fa

Top 5: ecco le caratteristiche dei migliori casinò online italiani

Archivi

Categorie

di tendenza