Connect with us

Bolzano

Focolaio Centro Comini, Lega: “A noi insulti gratuiti, necessario un maggiore controllo degli ospiti”

Pubblicato

-

Il Gruppo Lega Salvini Premier in consiglio comunale risponde a quelli che definisce ‘insulti gratuiti’ ricevuti da alcuni esponenti politici, in merito all’intervento sul focolaio Covid nato all’interno del Centro di accoglienza in Via Comini a Bolzano.

Non abbiamo tempo da perdere, non siamo solo ‘in grado di sventolare la bandierina salviniana’ e non facciamo sciacallaggio politico – afferma la consigliera Patrizia Brillo – . Siamo esponenti dell’opposizione rispettosi di quella responsabilità che ci siamo assunti il giorno del voto, nei confronti dei nostri elettori, che non è semplicemente quella di alzare la mano in segno di approvazione o di urlare per opporsi in segno di contrarietà. La responsabilità di provare a cambiare qualcosa in ambito comunale, svolgendo al meglio il nostro ruolo, per migliorare il rapporto di fiducia dei cittadini nei confronti della politica, perché i politici non sono tutti uguali e un’altra politica è sempre possibile.

Ed è proprio per questo che siamo intervenuti su richiesta dei residenti e degli imprenditori delle aziende vicine molto preoccupati perché gli ospiti della struttura non utilizzano i dispositivi di protezione individuali e si aggirano per il cortile della struttura e nelle vicinanze“.

Pubblicità
Pubblicità

E ancora: “Il nostro Capogruppo ha effettuato un’ispezione all’interno della struttura e ha evidenziato la mancanza di distanziamento e di misure di contenimento, atte a impedire una rapida diffusione del virus. La tipologia di struttura che ha bagni in comune, camerate simili a quelle militari, letti ammassati a meno di un metro di distanza e un numero di senza dimora che cambia ogni giorno, non può essere idoneo in emergenza Covid e occorre evitare in modo assoluto che la situazione vada fuori controllo, non sono a rischio solo i senzatetto ma anche tutti quelli gli operatori che li accudiscono e le loro famiglie.

Nonostante le rassicurazioni dell’Assessore Andriollo, ci teniamo a sottolineare che i tamponi sono necessari ma anche con l’accertamento della negatività del tampone esiste la possibilità di positivizzarsi nelle giornate successive, quindi il distanziamento è un provvedimento necessario, ma impossibile all’interno di quella struttura. Inoltre è altresì vero che il numero di persone ospitabili nelle strutture di accoglienza è normato dalla legge ,ma diventa un fattore  irrilevante in mancanza di distanziamento”.

“Volevamo solo richiedere con il nostro intervento tutte le procedure necessarie a contenere l’espandersi del focolaio e verificare che l’eccesso di assistenzialismo non si trasformasse in un danno per gli ospiti della struttura,  perché avevamo il sospetto che si prestasse più attenzione alle gestione dei soldi che non alla cura della persona e dopo aver visionato la struttura ,nonostante le raccomandazioni dell’amministrazione rimaniamo dell’opinione, che non ci siano i presupposti per tenere aperta la struttura e per assicurare idonee condizioni di sicurezza ai senza dimora che vi accedono e al personale costretto a lavorarci”, conclude Brillo.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita
    L’obiettivo di un’economia spaziale fondata anche sul turismo si sta avvicinando così velocemente, tanto da far annunciare la prima data per l’apertura dei viaggi turistici spaziali. Primo volo turistico La compagnia missilistica Blue Origin appartenente... The post Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita appeared first on Benessere Economico.
  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin
    Dal lavoro alla vita privata, fino al tempo libero: flessibilità è sicuramente la parola dell’anno, tanto da arrivare ad influenzare anche il mondo del noleggio. Anche questo settore infatti, negli ultimi anni ha declinato la... The post Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin appeared first on Benessere Economico.
  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.
  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare
    La svolta crescente dell’online parla anche di risparmio e sostenibilità ecco perché le bollette cartacee sono ormai superate. L’arrivo del digitale ha convertito molti utenti ad entrare nel circuito delle bollette online, pagabili su rete... The post Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza