Connect with us

Società

Giornata mondiale del migrante e del rifugiato: appuntamenti sabato 28 e domenica 29 a Bolzano

Pubblicato

-

Domenica 29 settembre viene celebrata in tutta la Chiesa cattolica la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato. Il tema scelto è anche il titolo del messaggio del Papa per questa Giornata: “Non si tratta solo di migranti”.

L’invito è ad impegnarsi affinché nessuno rimanga escluso dalla società, che sia un cittadino residente da molto tempo o un nuovo arrivato. I 7 punti di questo messaggio sono stati stampati su un originale volantino bilingue che verrà diffuso nelle parrocchie. 

Anche quest’anno la santa messa multilingue sarà al centro degli eventi in programma. Le comunità e i singoli fedeli di varie nazionalità, lingue e culture si riuniscono a Bolzano nella chiesa Santa Maria in Augia (vicino al Distretto sociale don Bosco) domenica 29 settembre alle ore 15. Presiederà la liturgia il neovescovo Michele Tomasi. 

Pubblicità
Pubblicità

L’Ufficio pastorale diocesano, l’associazione Volontarius, la Caritas diocesana con il Centro per la Pace e altre associazioni organizzano alcuni eventi sabato 28 e domenica 29 – una mostra, concerti, danze, giochi – con artisti di varie nazionalità, sempre nella parrocchia di Santa Maria in Augia e al Parco delle Semirurali (programma allegato).

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza