Connect with us

Mamma&Donna

Giuseppe Maiolo: una filastrocca per spiegare il virus

Pubblicato

-

Una filastrocca speciale dedicata ai bambini. Da leggere con loro, per aiutarli a capire il momento che stiamo vivendo e a tranquillizzarli riguardo il coronavirus.

Scritta dallo psicologo e analista Giuseppe Maiolo.

Cantiamo insieme come in un gioco
Abbiam paura ancora per poco
Virus virello non ci provare
se ti avvicini io so scappare

Pubblicità
Pubblicità

Coronavirus lo chiaman tutti
e molti grandi fan sogni brutti
Ti fa paura ed è piccino
ma non è proprio un fantasmino

Tu non temere piccolo mio
l’allarme forte non è un brusio
serve per fare con precisione
alcune cose con attenzione

Lava le mani più volte al giorno
e sai che il virus se ne va d’intorno
Resta distante da chi ha la tosse
anche se sai che non son percosse

Copri la bocca se starnutisci
e metti le mani quando tossisci
Se vedi in giro una mascherina
non è di certo una copertina

ma un buon modo di preservare
chi non vogliamo contagiare
così in prigione facciam finire
Coronavirus che non può colpire

Cantiamo ancora come in un gioco
Abbiam paura ancora per poco
Virus virello non ci provare
se ti avvicini io so scappare

Virus virello non ci provare
perchè sappiam che cosa fare!

Giuseppe Maiolo

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza