Connect with us

Mamma&Donna

Discriminazioni contro la sindrome di Down in Tv. Fulvio Cobaldi dice basta

Pubblicato

-

Ancora una volta ci ritroviamo ad esprimere il nostro sdegno e la nostra rabbia nei confronti dell’uso della parola “mongoloide” come insulto e continuiamo a ribadire quanto è importante usare bene le parole per costruire una vera cultura inclusiva.

Sei un down” fa male alle 49mila persone che hanno questa sindrome ma anche alle famiglie italiane che lottano ogni giorno contro questo genere di offese.

Tante le campagne proposte negli anni e nel mondo perché si smetta di usare termini che si riferiscono a persone con disabilità come “mongoloide” ma anche “celebroleso”, “ritardato” o “handicappato”, termini neutri se usati in un contesto adeguato ma che diventano violenti e denigratori se usati come offesa, addirittura trasmessi in televisione, posto in cui si dovrebbe utilizzare un linguaggio corretto e appropriato.

Pubblicità
Pubblicità

A circa un mese dalla pubblicazione della bellissima intervista rilasciata da Fulvio Cobaldi, presidente dell’associazione Impavidi Destini, nella quale si parlava di luoghi comuni e stereotipi accostati alle persone con sindrome di Down, continua la mancanza totale di rispetto.

Tornano in televisione parole violente e discriminatorie, frasi che utilizzano le parole “Down” e “mongoloide” come insulto o scherzo su cui fare dell’ironia spicciola.

Questo fine settimana” – replica lo stesso Fulvio Cobaldi – “durante la diretta del Grande Fratello Vip una delle concorrenti ha esclamato “Sei un Down!” verso un altro VIP ospite della casa che le aveva fatto uno scherzo. Termine che, ancora una volta, viene usato per offendere e schernire!”

Non solo. Durante il programma “L’Assedio“, condotto da Daria Bignardi del 12 febbraio, l’ospite Amanda Lear ha esclamato “Sono una mongoloide”, per fare una battuta secondo lei sicuramente comica, scatenando le risate del pubblico.

Chi fa televisione sa che molte persone vedono e ascoltano e ha delle responsabilità. La signora Bignardi ha perso l’ennesima occasione per fare della buona informazione.

Se il linguaggio televisivo è lo specchio della società che rappresenta, non siamo messi bene: le persone che hanno applaudito dimostrano il  grado di ignoranza che ci circonda,  mentre l’imbarazzo della conduttrice, che non ha saputo replicare o scusarsi per conto della sua ospite, ha sottolineato la mancanza di tatto di chi basa il proprio lavoro sfruttando l’applauso del momento per creare audience.

Fulvio Cobaldi e Impavidi Destini, associazione che si occupa di disabilità, condannano nuovamente questo tipo di violenza verbale e la totale mancanza di rispetto nei confronti delle persone con SDD che sempre più spesso trova spazio all’interno di programmi televisivi della Tv italiana.

Non è ammissibile” – replica Cobaldi – “dover ancora accettare episodi del genere che dimostrano ignoranza e volgarità verso queste persone, che vanno rispettate“.

Sicuramente un passo indietro a livello culturale. Un’offesa alla dignità delle persone con sindrome di Down, persone che tutti i giorni lottano per dimostrare di poter condurre una vita ordinaria priva di pregiudizi.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.
  • Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti
    A partire dal 28 settembre sarà possibile accedere al fondo pari a 23 milioni di euro per il nuovo bando a sostegno della valorizzazione economica dei brevetti. Brevetti + La dotazione messa a disposizione dal... The post Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti appeared […]
  • Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: tutti i dettagli
    Incoraggiare lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali italiane è diventato importato tanto da spingere il Gruppo Sisal e CVC Capital Partners a creare l’iniziativa GoBeyond 2021 dedicata alle startup. GoBeyond2021 e gli obiettivi L’obiettivo del... The post Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: […]

Categorie

di tendenza