Connect with us

L’impertinente

Grande Fratello: fa provini da dieci anni, si incatena fuori dalla casa. “Tutti raccomandati”

Pubblicato

-

Povera Italia.

E’ il caso di dirlo se a fronte di altre, rilevanti problematiche che coinvolgono la sfera economica, politica, persino ambientale del continente, c’è chi si prende l’unica preoccupazione di condurre le proprie personali battaglie “sociali” per l’esclusione da un reality show.

Più che una delusione, nel caso di un giovane di Campoleone, frazione di Lanuvio, una vera ossessione.

Pubblicità
Pubblicità

Dieci anni di tentativi, dieci anni di rifiuti. Due lustri di casting per entrare nella casa del Grande Fratello. Fin dall’infanzia la massima aspirazione per il 28enne dei castelli romani.

Lo conoscono, lo hanno provinato diverse volte, decine di volte lo avranno salutato magari, ormai, come si fa con una vecchia conoscenza. La risposta ahinoi, sempre la stessa. Ma lui si incatena perché, come nella migliore tradizione “nella vita bisogna tenere duro per ottenere quello che si desidera”, “se hai un sogno non mollare” e via troneggiando alla Maria De Filippi.

Con un grande cartello in mano davanti agli studi romani di Mediaset sul quale campeggiano i motivi della protesta, Diego staziona.

Eppure, dopo anni di frequentazione anche solo delle aree circostanti i  più disparati studi televisivi, dovrebbe sapere in cosa consiste la presa in giro delle edizioni gieffine, soprattutto di quelle Nip, quelle per intenderci dedicate ai cittadini comuni e non ai vip. Nota ai più.

La produzione sceglie in ogni caso personaggi che, anche se non famosi, sono quasi tutti comunque “del giro” o legati al mondo dello spettacolo: ex di, figlio di, sorella/fratello di.. e perché no, lo diciamo con ironia, amanti vari e persino creditori.

Io ed altri ragazzi, appassionati di questo mondo, siamo stufi di essere presi in giro“, sottolinea il giovane. Giusto. Importante. Chi lo ha intervistato gli ha chiesto se nel frattempo, in questi dieci anni, abbia trovato il tempo e la voglia per dedicarsi ad altro.

Ho un lavoro ma l’obiettivo rimane l’ingresso nella casa“, spiega motivato. 28 anni.

Nessuno ricorda abbastanza a questi ragazzi che la massiva carenza di talenti a dispetto di una grande ambizione genera mostri. Fa danni al tessuto economico e sociale di una Nazione.

E non vale la regola del “chi la dura la vince” quando a dominare è il nulla dell’essenza, l’horror vacui della sostanza. Chi ha grandi sogni, ma è privo di talenti o non ne ha abbastanza, dovrebbe poter contare almeno sul dono della furbizia.

Quante volte ci siamo chiesti se davvero, dopo l’ennesimo exploit da social o da programma tv, avessimo toccato il fondo e quante volte ci siamo dovuti ricredere prendendo atto che quel fondo, con nostro grande disappunto, si era abbassato ulteriormente.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza