Connect with us

Sport

Hcb, festival del goal a Linz: Bolzano rimontato e battuto

Pubblicato

-

Dieci goal, tanto spettacolo, ma nessun punto per l’HCB Alto Adige Alperia alla Keine Sorgen Eisarena.

I Black Wings Linz la spuntano per 6 a 4, rimontando uno svantaggio di 2-4 e ribaltando così i biancorossi, troppo fallosi nel finale di secondo tempo, vero “turning point” del match. Tre punti che servono agli austriaci per salire al terzo posto in classifica e staccare i Foxes, ancora quinti. 

E ora non c’è tempo per riposare: domenica 15 dicembre, alle ore 16, è tempo del big match del Palaonda contro gli spusu Vienna Capitals.

Pubblicità
Pubblicità

Si terrà ancora una volta un Family Day con prezzi agevolati per le famiglie, dopo la partita appuntamento con l’Ice Disco (la squadra non sarà presente sul ghiaccio, perché impegnata nell’estrazione delle maglie della preseason). La prevendita per il match si terrà domani, sabato 14 dicembre, presso lo stand natalizio dell’HCB del Twenty. 

Liwest Black Wings Linz – HCB Alto Adige Alperia 6 – 4 [1-1; 3-3; 2-0]

Reti: 11:22 Justin Florek (1-0); 18:47 Marco Insam PP1 (1-1); 23:12 Dan DaSilva PP1 (2-1); 23:23 Dan Catenacci (2-2); 27:58 Anthony Bardaro (2-3); 28:20 Angelo Miceli (2-4); 37:27 Dan DaSilva PP2 (3-4); 39:36 Brian Lebler PP1 (4-4); 41:15 Andreas Kristler (5-4); 51:35 Andreas Kristler (6-4)

Arbitri: Ofner, Smetana / Bedynek, Seewald
Spettatori: 4.805

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza