Connect with us

Sport

Il Bolzano vince con il Bressanone e fa suo il derby in terra senese

Pubblicato

-

Anche quest’anno nei quarti di finale è andato di scena il derby altoatesino ma a differenza dell’anno scorso il Bressanone ha una squadra decisamente più combattiva e ne è stata una prova la partita di campionato andata in scena quindici giorni fa.

Il Bressanone parte subito in quarta e si porta in pochi minuti sul 5 a 1 mettendo in seria difficoltà la difesa biancorossa, passano i minuti e il Bolzano cerca di rientrare in partita e si porta sul 7 pari, poi allunga sul 12 9 e grazie anche alle parate di Volarevic chiude il primo tempo in vantaggio 20 a 15.

Si ritorna in campo e sembrerebbe che la musica non cambi infatti il Bolzano gestisce bene la partita fino al 12° del secondo tempo portandosi sul 28 a 21 prima e poi sul 29 a 22, da questo momento blackout completo, per il bolzano ben 12 attacchi senza segnare che permettono al Bressanone di rientrare recuperando i sette gol di scarto e a sei minuti dalla fine il punteggio è 29 a 29.

Pubblicità
Pubblicità

A questo punto le squadre si affrontano a viso aperto e gli schemi e le tattiche saltano del tutto e il gioco diventa molto nervoso e con falli da entrambe le parti.

Da questo gioco di nervi ne ha la meglio il Bolzano che con le ultime 4 parate fondamentali dell’estremo difensore biancorosso riesce ad imporsi all’ultimo secondo 31 a 30 conquistando così l’accesso alla semifinale.

In semifinale il Bolzano troverà il Cassano Magnago che ha liquidato con sorpresa la capolista del campionato Conversano 25 a 24.

Domani alle 18.30 quindi la prima semifinale Bolzano – Cassano e a seguire Pressano – Siena.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza