Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Economia e Finanza

Il nuovo business? Home fashion!

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Volete investire in un settore in espansione? E’ il momento giusto per interessarvi  al mondo del fashion, ma non quello dell’haute couture, bensì quello dell’arredo e dei suoi complementi. Stanno salendo progressivamente i fatturati dell’home-decor, tanto che molte delle più grandi catene di moda e di arredamento hanno creato linee dedicate al lusso domestico.

Dopo aver esaltato, borsette, pellame, calzature con tacchi vertiginosi ed abiti impreziositi di gioielli, i designer e gli stilisti si stanno dedicando agli accessori che, ora più che mai, arricchiscono le case dei più ricchi. Buona parte di questi accessori non li troverete nei negozi o nelle catene, ma direttamente nei loro siti web, dove si svolge la maggior parte del business del lusso. La sorpresa non sta solo nella esosità dei prodotti, ma nella selezione dei materiali utilizzati, in una corsa all’originalità che sfocia in una preziosa eleganza, e talvolta nel kitsch.

Se anche IKEA e H&M sentono il bisogno di avere i propri prodotti di alta gamma firmati da creatori di moda, significa che il fenomeno ha veramente preso piede. Se un cuscino arriva a costare 100 sterline, e se una candela di Gucci può costare 500 euro, è facile immaginare a quali prezzi possano arrivare linee esclusive di lampade, carte da parati, vasi, vasellame, accessori e servizi da tavola.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Questi complementi d’arredo piacciono alle persone facoltose, che possono aggiungere pezzi prestigiosi alle loro favolose abitazioni. Oggettistica che passa da un semplice must-have(che bello lo voglio!), a simbolo di disponibilità economica e marcamento delle differenze con chi non può permettersela. Per dare un ulteriore misura dell’ampiezza del fenomeno, lo scontrino medio di un celebre sito di e-commerce italiano, dedicato all’artigianato di lusso, è pari a 1.600 euro, ed ora può contare su un investimento di 4 miliardi di aumento di capitale, da parte di una holding basata ad Hong-Kong.

In tempi di salotti promozionati in tv a costante prezzo di saldo, il prezzo di una poltrona o un divano, cuciti a mano con materiali e pellami di grande qualità, raggiunge prezzi pari a quelli di una autovettura di media cilindrata. Dopo aver sfoggiato borse esclusive, dal costo impensabile, è giunta l’ora del servizio da tè griffato con finiture preziose, o del set di cuscini dal design “unico”, per stupire le amiche nella eterna schermaglia, iniziata all’asilo infantile, dell’io ce l’ho e tu no!

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige5 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Sport3 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Politica4 settimane fa

La giunta regionale ha approvato il piano d’azione per il reinserimento sociale dei detenuti

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Archivi

Categorie

più letti