Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

In futuro per i pendolari i parcheggi delle stazioni ferroviarie di Bressanone e Brunico saranno gratuiti

Pubblicato

-

La Giunta provinciale si è occupata ieri (3 maggio) del sistema tariffario e delle condizioni di utilizzo dei servizi di trasporto pubblico in Alto Adige. Una parte importante riguarda i vantaggi per gli utenti possessori dei biglietti come SüdtirolPass, l’Euregio Family Pass ecc. Tali vantaggi dovrebbero essere ora estesi, come richiesto ad aprile in una mozione dal Consiglio provinciale.

Vantaggi per il parcheggio per i pendolari

Per i pendolari abbiamo previsto dei vantaggi nell’utilizzo dei servizi, a cominciare dai parcheggi nelle stazioni ferroviarie di Bressanone e Brunico, dove in futuro i pendolari non dovranno pagare più nulla per posteggiare“, dice l’assessore provinciale alla mobilità Daniel Alfreider. Sarà applicata una nuova tariffa  ai parcheggi delle stazioni ferroviarie, come deciso ieri dalla Giunta provinciale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

I parcheggi durante il giorno costano 6 euro, ma vengono detratti 3 euro per l’andata e 3 euro per il ritorno con i treni regionali. Questo significa che il parcheggio non costa nulla ai pendolari. Sarà possibile aprire la barriera del parcheggio e pagare tramite il Südtirol Pass e altri biglietti con funzione di pagamento attivata. “Vogliamo creare ancora più parcheggi per i pendolari in modo che sempre più persone usino il trasporto pubblico per andare e tornare dal lavoro“, dice Alfreider.

 Da tre Bikemobil Card a una

L’assessore Alfreider ha presentato alla Giunta provinciale anche una semplificazione per il biglietto Bikemobil Card. “Finora ci sono state tre versioni della Bikemobil Card, destinata principalmente ai turisti giornalieri, con diversi periodi di validità. A partire dall’ anno prossimo sarà disponibile solo un biglietto così da semplificare le vendite” spiega Alfreder. Con l’acquisto, l’utente ha il diritto di utilizzare il trasporto pubblico in Alto Adige e di noleggiare una bicicletta. Dal 1° gennaio 2023, il biglietto giornaliero sarà disponibile alla tariffa di 30 euro per gli adulti e 15 euro per i bambini e i giovani dai 6 ai 14 anni.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Viaggia tutta la notte con soli 5 euro

Un biglietto notturno singolo sulla linea principale costerà 3 euro e sarà acquistabile direttamente a bordo dell’autobus. Comprando un biglietto notturno si potranno effettuare tutti i viaggi che si desidera nel corso della notte sulle linee principali e con i servizi navetta pagando solo 5 euro. Il biglietto “all night long” sarà disponibile per l’acquisto anche sull’autobus.

Un viaggio singolo con il servizio navetta costerà invece 2 euro. Il ticket sarà convalidato online con l’Alto Adige Pass o tramite abo+ con servizi aggiuntivi attivati. Chi ha un Alto Adige Pass o un Euregio Family Pass, un Alto Adige Pass abo+ o 65+ con funzione di pagamento attivata potrà inoltre convalidare i viaggi comodamente online tramite smartphone, prima di partire, a un massimo di 5 euro per l’intero percorso.

A bordo dei Nightliners non si potranno portare animali o biciclette. Le linee serali N1, N35 e N13 di Bolzano e Merano non fanno invece parte della rete Nightliner e prevedono l’applicazione di altre tariffe.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Archivi

Categorie

di tendenza