Connect with us

Bolzano

Innovazione: la Sezione ICT di Assoimprenditori incontra le startup

Pubblicato

-

L’innovazione nasce dalle imprese: un punto sul quale le start-up altoatesine e le imprese della sezione ICT di Assoimprenditori Alto Adige si sono trovate pienamente d’accordo durante il confronto avvenuto in occasione dell’assemblea annuale della Sezione che si è svolta qualche giorno fa presso il NOI Techpark di Bolzano.

Startup e imprese già affermate hanno dedicato gran parte dell’incontro a conoscersi a vicenda.

Soddisfatto il Presidente della Sezione ICT Paul Schäfer: “Il clima di dialogo è stato molto positivo e lo scambio fruttuoso per tutti: le startup hanno potuto presentare le proprie idee di business e ricevere feedback e consigli dagli imprenditori, mentre le aziende hanno ricevuto interessanti input relativi alle soluzioni innovative ideate dalle startup”.

Pubblicità
Pubblicità

L’incontro con le startup ha chiuso un anno in cui la Sezione ICT si è molto dedicata a costruire un forte dialogo con i diversi protagonisti della ricerca attorno ai temi dell’innovazione: “Abbiamo puntato molto sul rafforzamento del nostro rapporto con la Libera Università di Bolzano incontrando più volte docenti e studenti e abbiamo promosso diversi momenti di incontro dedicati a temi attuali come intelligenza artificiale, internet of things o la guida autonoma. Lo scambio con tecnici, esperti e altri imprenditori è stato molto utile. Altrettanto importanti sono stati gli scambi avuti con i giovani: far conoscere loro le molteplici opportunità di carriera nelle imprese locali dell’industria e dei servizi ad essa associati è decisivo per il futuro delle nostre aziende”, afferma Schäfer.

Tra i temi centrali affrontati nel corso dell’anno, Schäfer ha ricordato l’impegno portato avanti assieme all’amministrazione di sfruttare al meglio il potenziale della digitalizzazione.

Due i punti chiave ricordati dalle imprese: la disponibilità di una rete di trasferimento dati veloce e sicura e la semplificazione dei processi amministrativi.

L’assemblea della Sezione ICT si è chiusa con una visita del terraXcube, il centro di simulazione di climi estremi per la ricerca e l’industria all’interno del NOI Techpark.

Bolzano

Droga in zona stazione: 5 denunce per spaccio e 3 segnalazioni

Pubblicato

-

Sabato, domenica e lunedì pomeriggio, a più riprese, sono stati organizzati controlli nella zona ferroviaria di Bolzano che hanno consentito di denunciare cinque persone per spaccio e di recuperare diversi grammi di droga.

Nella rete sono finiti quattro nigeriani, un trentaseienne e tre di ventotto anni, che a più riprese sono stati notati dai carabinieri cedere alcuni grammi di eroina, rispettivamente a un cittadino marocchino di ventinove anni, a un cittadino libanese di trentadue anni, e a un cittadino moldavo di diciotto anni.

I consumatori sono stati segnalati quali assuntori, mentre gli altri sono stati denunciati a piede libero per spaccio.

Pubblicità
Pubblicità

Nella serata di ieri invece, i militari dell’Arma hanno fermato un nigeriano di trentaquattro anni noto alle forze dell’ordine e con precedenti, che nascondeva in tasca cinque dosi di eroina pronta alla vendita, del peso complessivo di tre grammi e 760 euro in contanti.

L’uomo alla vista dei militari in divisa aveva provato ad allontanarsi dai giardini della stazione dirigendosi in via Garibaldi. Il denaro è stato sequestrato e la droga è stata trasmessa al Laboratorio analisi sostanze stupefacente dei carabinieri in Laives per le analisi qualitative.

Continua a leggere

Bolzano

Furto in una gioielleria del centro: donna scappa con una collana

Pubblicato

-

Furto oggi pomeriggio in una gioielleria del centro a Bolzano dove una donna ha rubato una preziosa collana approfittando della distrazione del negoziante, dandosi poi alla fuga.

Sul posto si sono portati gli agenti della Questura ai quali il gestore derubato ha fornito un preciso identikit ed ora è caccia alla ladra.

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Bolzano

Camion si ribalta in via Lungo Isarco: ferito l’autista

Pubblicato

-

Pericoloso incidente questo pomeriggio in via Lungo Isarco, dove per cause in via di accertamento un camion della ditta Santini si è ribaltato.

Ferito il conducente che è stato estratto dai vigili del fuoco e trasferito al San Maurizio di Bolzano per accertamenti.

Il sinistro si è verificato all’uscita della MeBo in direzione Bolzano e ha causato un blocco del traffico sulla MeBo e rallentamenti su via Lungo Isarco.

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza