Connect with us

Alto Adige

La Regione finanzia progetti a Bolzano

Pubblicato

-

Ammonta a 338.040,00 euro il finanziamento approvato dalla Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol a sostegno dell’attività del Centro Consumatori di Bolzano su proposta dell’assessore Giorgio Leonardi.

Il primo progetto (68.000 euro) è rivolto ai ragazzi dai 13 ai 18 anni e vuole realizzare un punto informativo-didattico nelle scuole per fornire ai giovani gli strumenti adeguati per tutelarli dall’uso dei social network a quello dei cellulari. Il secondo progetto (59.040,00 euro) punta a sostenere il funzionamento del sito https://www.conciliareonline.it/

L’aumento delle vendite online da aziende italiane che nell’Unione Europea ha visto, infatti, la necessità di uno strumento che vuole tutelare consumatori e imprese altoatesine. Il sito fornisce una procedura online (facile, veloce e gratuita) per essere assistiti in caso di truffe o acquisti non andati a buon fine o mai recapitati.   Il contributo più sostanzioso è invece quello a favore del Centro Europeo dei consumatori (145.000,00 euro) che fornisce assistenza alle imprese altoatesine per tutte le questioni legate alla burocrazia transfrontaliera, informazioni preventive e assistenza giuridica in caso di contenzioso.

Pubblicità
Pubblicità

L’ultimo progetto sostenuto dalla Regione si chiama “una buona occasione” (66.000,00 euro) che ha lo scopo di influenzare la popolazione sul problema dello spreco alimentare. “Crediamo che in un momento di emergenza sanitaria che ha generato una crisi economica non indifferente – spiega l’assessore Leonardi – sia ancora più importante tutelare i nostri giovani dai pericoli della rete, i cittadini e le imprese dal commercio online e oltre frontiera”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza