Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

L’assessora Hochgruber Kuenzer inaugura la Conferenza Eusalp sul paesaggio

Pubblicato

-


Paesaggi alpini ed energie rinnovabili in tempi di cambiamento climatico“: è il titolo della Conferenza di Eusalp sul paesaggio che l’assessora provinciale allo sviluppo del territorio, tutela del paesaggio e dei beni culturali Maria Hochgruber Kuenzer, ha inaugurato ieri (24 maggio) all’Eurac di Bolzano insieme ad Alenka Smerkolj, Segretaria generale della Convenzione delle Alpi, e al presidente di Eurac, Roland Psenner.

L’incontro promosso dalla Strategia Macroregionale Alpina si è concentrato sulle soluzioni sostenibili nello sviluppo territoriale, la produzione di energia rinnovabile e l’utilizzo del territorio. “Lo spazio e il paesaggio sono risorse limitate, soprattutto nella regione alpinaha evidenziato l’assessora Maria Hochgruber Kuenzer il 94% della superficie totale dell’Alto Adige non è idoneo all’insediamento, mentre il 2,85% della superficie utilizzabile è già insediato.

Ciò significa che il 3,15% del terreno utilizzabile rappresenta, ad oggi, il nostro capitale. È importanteha continuato Kuenzer tenere conto delle esigenze del paesaggio e allo stesso tempo fornire risposte alle sfide del cambiamento climatico che sta modificando il paesaggio alpino”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Tutela del paesaggio base per l’esistenza a lungo termine

L’assessore Maria Hochgruber Kuenzer ha fatto poi riferimento alla legge provinciale n. 9/2018 “Territorio e paesaggio”, con la quale in Alto Adige è avvenuto un cambio di paradigma: “Per la prima volta non abbiamo più due leggi distinte per la tutela del paesaggio e la pianificazione territoriale, ma un unico testo che intende il paesaggio come un’unità ai sensi della Convenzione europea del paesaggio, pone dei limiti all’uso del territorio e ci mette di fronte alla nostra responsabilità anche a livello locale, ripensando quella che è la pianificazione territoriale. Tutto ciò segue il principio di garantire il paesaggio come base per l’esistenza a lungo termine” – ha rimarcato Kuenzer.

Approccio sovraregionale

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Con l’adozione nel 2021 della proposta di mozione sul paesaggio che ha avuto luogo in occasione della seduta congiunta delle tre assemblee legislative di Alto AdigeTirolo e Trentino ad Alpbach in Tirolo, questo approccio sarà perseguito anche a livello sovraregionale. “La risoluzione prevede, in dialogo con Eusalp e altri partner decisionali, lo sviluppo di nuovi metodi e la loro applicazione a livello transfrontaliero, al fine di garantire il paesaggio come base per l’esistenza  a lungo termine”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: al fianco dell’Antitrust nei procedimenti su Fastweb, Tim, Vodafone e Wind per presunte fatturazioni post recesso

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bressanone4 settimane fa

A22, camion prende fuoco sulla corsia sud dopo l’uscita di Varna – IL VIDEO

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige2 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Archivi

Categorie

di tendenza