Connect with us

Ambiente Natura

L’Italia esaurisce le risorse naturali per il 2021. Seab: “Appello ai bolzanini per il risparmio dell’acqua”

Pubblicato

-

La settimana scorsa l’Italia ha esaurito le risorse naturali a disposizione e per il resto del 2021 andrà in debito con la terra. L’overshoot day, ovvero il giorno dell’anno in cui abbiamo finito di consumare le risorse prodotte dal pianeta nell’intero anno (cibo, acqua, foreste, suolo…) è stato raggiunto il 13 maggio.

Secondo il Global Footprint Network, l’Italia avrebbe pertanto bisogno delle risorse di 2,7 terre per arrivare alla fine dell’anno. Partendo da piccole azioni ognuno può dare il suo importante contributo a un miglior utilizzo delle risorse. Usare consapevolmente la più importante risorsa naturale, l’acqua, è già un primo passo in questa direzione.

Molti cittadini di Bolzano lo fanno già, scegliendo di bere l’acqua del rubinetto – pura e climaticamente neutra (ovvero a emissione zero) – invece di quella confezionata. Ma esistono molti piccoli accorgimenti che permettono di ridurre il consumo quotidiano.

Pubblicità
Pubblicità

Preferire la doccia al bagno fa risparmiare 100 litri di acqua, la stessa quantità che si può risparmiare giornalmente facendo riparare tempestivamente una piccola perdita. Chiudere il rubinetto  quando non serve (ad esempio mentre ci si lava i denti), fa risparmiare altri 32 litri di acqua al giorno. Uno scarico del water che permette di regolare il flusso dell’acqua fa risparmiare decine di migliaia di litri all’anno (ogni volta che si preme il pulsante si consumano 10/12 litri di acqua). E poi ancora, si può scegliere di usare gli elettrodomestici solo a pieno carico, “riciclare” l’acqua per altri utilizzi (ad esempio per annaffiare le piante), installare un miscelatore d’aria aumentare il getto d’acqua etc. etc.

SEAB coglie l’occasione per invitare i cittadini a una riflessione su come possono contribuire attivamente a un utilizzo più razionale di questa risorsa.

La nostra acqua di Bolzano è un prodotto di qualità, disponibile 365 giorni l’anno 24 ore su 24. Può sembrare un’ovvietà, ma ancora oggi, in Europa, ci sono 16 milioni di persone che non hanno accesso quotidiano all’acqua potabile. Nel mondo ci sono ancora 663 milioni di persone che ne sono sprovviste, tanto che uno degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU è proprio quello di garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell’acqua e delle strutture igienico-sanitarie”.

Questo dovrebbe farci apprezzare ancora di più questa risorsa, riflettendo su un vecchio detto della popolazione Tuareg: “L’acqua non è nulla, se ce l’hai”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza