Connect with us

Food & Wine

Macedonia di frutta: “to go” o meglio se preparata in casa?

Pubblicato

-

Una macedonia di frutta fresca è colorata, ha un aspetto appetitoso e in estate un sapore meravigliosamente rinfrescante. La regola delle “5 porzioni al giorno” (3 porzioni di verdura e 2 di frutta) prevede due porzioni di frutta al giorno. Allora, perché non approfittare più spesso della comodità di una macedonia pronta “to go” reperibile al supermercato?

La frutta tagliata ha un buon sapore non solo per noi umani, ma anche per molti microrganismi. Test di laboratorio condotti dalla rivista “ÖKO-TEST” e “Markt“, la rivista dei consumatori dell’emittente tedesca NDR, hanno dimostrato in passato che le macedonie pronte sono contaminate da un numero, a volte, elevato di batteri intestinali, come lieviti e muffe. In alcuni casi, la quantità di batteri era così alta che i campioni sono stati giudicati non adatti al consumo o addirittura classificati come pericolosi per la salute.

Grazie all’ambiente umido e alle sostanze nutritive contenute nella frutta, sulle superfici tagliate dei pezzi di frutta, i microrganismi trovano le condizioni ottimali per la loro proliferazione, soprattutto se le macedonie sono conservate per troppo tempo o a temperature eccessivamente alte. Per persone come, ad esempio, le donne in stato di gravidanza o gli anziani con carenze immunitarie, mangiare un prodotto contaminato può causare problemi di salute.

Pubblicità
Pubblicità

 “È vero che la macedonia ‘to go’ guadagna punti per la sua praticità“, ammette Silke Raffeiner, nutrizionista presso il Centro Tutela Consumatori Utenti, “ma tutti gli altri fattori parlano a favore della macedonia tagliuzzata da sé poco prima del consumo. Essa non solo è imbattibilmente fresca e relativamente più economica, ma non richiede neppure un imballaggio monouso dannoso per l’ambiente“. Per inciso, l’aggiunta di un po’ di succo di limone evita che i pezzi di frutta anneriscano.

Nel caso in cui, di tanto in tanto, si volesse comunque optare per la comodità del prodotto pronto, è consigliato sceglierne uno conservato a basse temperature e con frutta priva di macchie marroni. Questi prodotti vanno, inoltre, consumati rapidamente o conservati in frigorifero fino al momento del consumo.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige2 settimane fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Politica3 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Sport4 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Alto Adige4 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Alto Adige3 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Valle Isarco3 settimane fa

Cade in una piscina d’albergo a Naz Sciaves: bimbo di due anni muore annegato

Bolzano3 settimane fa

Coronavirus: 1.361 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Merano3 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Alto Adige2 settimane fa

In Alto Adige i no vax non cedono: ancora 30mila over 50 da vaccinare

Val Venosta3 settimane fa

Val Venosta: si schianta con l’auto. Intervengono i vigili del fuoco di Laudes

Alto Adige3 settimane fa

Dati Covid 10 gennaio: 175 positivi da PCR e 960 da test antigenici. 2 decessi

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 190 casi positivi da PCR e 2.849 test antigenici positivi, altri due decessi

Alto Adige2 settimane fa

Incidente in Val Gardena: tre feriti sono stati portati in ospedale

Ambiente Natura4 settimane fa

Tutela del paesaggio, domande di contributo dal 1 marzo al 31 maggio

Unico&Bello

Hotel di lusso nello spazio, dal 2022 la possibilità di soggiornare a 320 km di altezza

Il turismo spaziale è sempre più vicino a diventare realtà, completando la sua offerta con la realizzazione di un hotel di lusso nello spazio. Dopo aver…

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza