Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Maltempo, il giorno dopo: più di 400 interventi dei vigili del fuoco in tutto l’Alto Adige

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Dopo il gran caldo dei giorni scorsi era annunciata una diminuzione delle temperature ed era annunciato anche il maltempo che puntuale ha colpito con violenti nubifragi, provocando non pochi disagi in tutto il territorio della provincia di Bolzano.

Dalle 16 alle 20 sono stati oltre 400 gli interventi dei vigili del fuoco soprattutto nella zona del Burgraviato con Merano, Bolzano e dintorni, Laives. La maggioranza dei soccorsi si è concentrata per allarmi da allagamenti in cantine e garage, rimozione ostacoli alla circolazione, taglio rami e piante pericolanti, smottamenti, frane e colate detritiche.

Singoli interventi si sono protratti fino a tarda serata. Il 90% era stato causato dalle raffiche di vento che hanno colpito particolarmente parti in muratura, coperture, tegole, alberi e rami creando situazioni di pericolo.

Non sono state segnalate persone ferite dalla tempesta. A Bolzano città sono intervenuti il Corpo permanente di Bolzano e i corpi volontari di Bolzano, Gries, Oltrisarco e Cardano (Il maltempo investe l’Alto Adige: violenti temporali e grandine a Bolzano e Laives. Merano invasa dall’acqua – IL VIDEO).

Tra le altre azioni, sono stati assicurati parti di un hangar aeronautico e rami pericolanti nell’area di manovra dell’aeroporto di Bolzano. Il corpo permanente era presente a Bolzano città con tre autoscale; un’autoscala con la propria squadra è intervenuta in supporto per la messa in siccurezza di un ponteggio a San Paolo/Appiano.

Nei pressi della Sill, dei massi cadenti hanno danneggiato due autovetture. L’accesso alla Sill è interdetto fino alla valutazione da parte di un geologo. In vari punti della città strade ed accessi sono stati bloccati e conseguentemente liberati da rami pericolanti o caduti oppure da alberi divellati.

A Merano il maltempo ha colpito divesre zone della città, dalla periferia al centro allagando letteralmente strade, appartamenti, garage e locali sotterranei (Maltempo a Merano, cittadini spaventati. L’acqua scorre a fiumi in via Portici. Garage, appartamenti e cantine allagati – IL VIDEO).

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano1 ora fa

Picchia la compagna e si scaglia contro i poliziotti: espulso uno straniero 25enne

Bolzano3 ore fa

Incendio in appartamento a Bolzano: salvati due gatti

Trentino12 ore fa

Orsi: approvato il DDL, potranno essere abbattuti fino a otto esemplari l’anno

Alto Adige16 ore fa

Giovane sciatore 16enne perde la vita in una valanga a Plan in val Passiria

Trentino21 ore fa

Scontri alla protesta Stop Casteller: tensioni in Consiglio provinciale

Bolzano21 ore fa

Due arresti per rapina e aggressione: stranieri in possesso di droga saranno espulsi

Bolzano21 ore fa

Bolzano: sette espulsioni di stranieri e altre operazioni di contrasto alla criminalità

Politica23 ore fa

Arno Kompatscher pronto a guidare la Südtiroler Volkspartei in un momento critico

Alto Adige1 giorno fa

Nuova perizia del sonno richiesta per il pizzaiolo accusato di omicidio

Bolzano1 giorno fa

Furti seriali nei garage di via Alessandria, svaligiate le cantine delle palazzine Ipes

Val Pusteria1 giorno fa

Ambientalisti si oppongono al progetto della nuova rotatoria a Valdaora-Anterselva

Trentino1 giorno fa

Dibattito acceso a Trento sul destino degli orsi: la proposta di legge che fa discutere

Consigliati1 giorno fa

Cosa mettere nel beautycase di Primavera? Tutti i consigli per una pelle idratata e glow, pronta per l’arrivo della nuova stagione!

Sport2 giorni fa

Il Bolzano conquista la prima vittoria nei quarti di finale superando il VSV per 5 a 2

Alto Adige2 giorni fa

Polizia di Stato e Corpo Forestale insieme per la sicurezza sulle piste di sci

Archivi

Categorie

più letti