Connect with us

Alto Adige

Mangiare dopo le feste: ricette con gli avanzi di Natale e Capodanno

Pubblicato

-

Durante le feste natalizie si mette spesso in tavola più di quanto si mangi effettivamente. Per essere buttati, però, gli avanzi dei menu festivi sono decisamente troppo preziosi. Con i suggerimenti del Centro Tutela Consumatore Utenti è facile allestire un banchetto anche una volta concluse le feste.

Non capita di rado che soprattutto in questo periodo dell’anno si acquistino e si cucinino quantità di cibo maggiori di quelle che vengono effettivamente consumate. Durante i giorni di festa veri e propri è consigliabile servire dapprima dei piatti con piccole porzioni e aggiungerne solo su richiesta.

In questo modo si evita che restino avanzi sul piatto, che a fine pasto finiscono nella spazzatura. Tutto quello che resta in pentola, in padella o nella pirofila, invece, può essere ancora utilizzato in un secondo momento. Fino ad allora, gli avanzi di cibo vanno conservati al fresco in un contenitore ben richiudibile. Se è chiaro che gli avanzi non possono essere consumati entro pochi giorni, è meglio congelarli, il che consente di poterli conservare per diversi mesi.

Pubblicità
Pubblicità

Con il menu a base di avanzi delle feste natalizie proposto dal Centro Tutela Consumatori Utenti è possibile riutilizzare resti ed eccedenze di salmone affumicato, panna, formaggio fresco, patate cotte, verdure crude o cotte, pesce cotto, biscotti di Natale, mele al forno o composta, così come banane troppo mature e pane raffermo, creando piatti deliziosi.

Crostini con mousse di salmone

Per eccedenze e avanzi di salmone affumicato, panna (o formaggio fresco) e pane

Pubblicità
Pubblicità

Frullare il salmone affumicato o sminuzzarlo con una forchetta. Montare un po’ di panna (in alternativa si può usare del formaggio spalmabile) e mescolarla con il salmone. Insaporire con sale, pepe e, se disponibili, erbe fresche (ad es. timo o prezzemolo) tritate finemente. Affettare il pane raffermo e tostarlo in padella facendolo dorare su entrambi i lati. Servire il pane tostato con la mousse di salmone.

Gratin di patate fantasia

Per eccedenze e avanzi di patate bollite, patate arrosto o lesse con la buccia e verdure crude o cotte (variante vegetariana), eventualmente anche per avanzi di carne cotta o insaccati

Sbucciare le patate lesse e tagliarle a fette, come pure le patate bollite. Tagliare le verdure cotte a pezzettini e quelle crude a fette sottili. Tagliare a fette sottili anche la carne o gli insaccati. In una pirofila per sformati precedentemente unta, disporre in diagonale a strati alternati le patate, le verdure e, a seconda del gusto, la carne o gli insaccati. In un pentolino, scaldare una tazza di latte con un po’ di crème fraîche, lasciar bollire per breve tempo, togliere dal fornello e aggiungere del formaggio grattugiato mescolando. Insaporire la salsa con sale, pepe e, a piacere, con delle erbe essiccate e versarla sopra gli strati di ingredienti. Cospargere il gratin con del formaggio grattugiato. Cuocere in forno a 200°C (180°C con modalità ventilazione) per circa 25-30 minuti e servire con un’insalata fresca (ad es. indivia, cicoria pan di zucchero, radicchio).

Pubblicità
Pubblicità

Dessert a strati

Per biscotti di Natale avanzati, resti di quark, panna, formaggio fresco o mascarpone e mele al forno o composta, oppure banane troppo mature

Sbriciolare o frantumare i biscotti. Per la crema, addolcire il quark, la panna montata, il formaggio fresco o il mascarpone con del miele o dello zucchero di canna e, a piacere, insaporire con cannella, polvere di cacao, buccia di arancia o di limone. In alternativa, si può anche preparare una crema di budino. Per lo strato di frutta, frullare le banane troppo mature o le mele al forno. In bicchieri o ciotole trasparenti, disporre a strati alternati i biscotti frantumati, la crema e la purea di frutta o la composta a pezzetti. I dessert a strati possono essere preparati con una varietà di ingredienti. Di solito si combinano uno strato cremoso, uno di frutta e uno croccante.

Un rimedio contro lo spreco alimentare

L’App “Eine gute Gelegenheit – Una Buona Occasione” offre consigli anche per avanzi di altri cibi e alimenti, tra cui molte ricette di Slow Food. Fornisce informazioni su come, dove e per quanto tempo si possono conservare una grande varietà di alimenti, quali sono le dimensioni consigliate per le porzioni e quanto elevata sia l’impronta idrica di tali cibi. L’App UBO, un piccolo rimedio per contrastare lo spreco alimentare, è scaricabile gratuitamente mediante App Store e Google Play. L’App UBO è frutto di un progetto congiunto tra le regioni Piemonte e Valle d’Aosta e il Centro Tutela Consumatori Utenti Alto Adige.

Condividere il cibo in eccedenza invece di sprecarlo

Gli acquisti errati o quei prodotti ricevuti in regalo che in realtà non piacciono possono essere consegnati presso uno dei FairTeiler presenti a Bolzano, in modo da essere messi gratuitamente a disposizione di altre persone. Il FairTeiler del Centro Tutela Consumatori Utenti si trova in via Crispi 15a e sarà nuovamente accessibile dal 7 gennaio 2021 durante gli orari di apertura del V-MARKET.

È possibile consegnare prodotti commestibili, non aperti, non refrigerati con una data di conservazione minima (“da consumarsi preferibilmente entro”), anche se è già passata, così come verdura e frutta fresche ancora commestibili, con o senza imballaggio.

NEWSLETTER

Alto Adige3 ore fa

Strage di Lutago, indagine quasi conclusa. Il 28enne pusterese rischia fino a 18 anni

Alto Adige7 ore fa

I Comuni si informano sull’accesso ai fondi del PNRR

Ambiente Natura7 ore fa

Bacini montani: messa in sicurezza di Tarces dalle inondazioni

Alto Adige7 ore fa

Digitalizzazione, nuove prospettive per l’educazione degli adulti

Alto Adige21 ore fa

Castelrotto: perde il controllo della macchina e finisce nel giardino di una casa

Alto Adige24 ore fa

Alto Adige, l’analisi della Asl: “La vaccinazione protegge da un decorso grave della malattia”

Politica1 giorno fa

Convegni a Bolzano, Urzì accusa: “Il Centro per la Pace dà spazio all’Islam più oscurantista”

Bolzano1 giorno fa

Trovata con la droga, aggredisce il padre e la polizia. Giovane arrestata a Bolzano con più di un chilo di marijuana

Bolzano1 giorno fa

Hashish, cocaina e più di 6mila euro in contanti: spacciatore nordafricano arrestato a Bolzano

Alto Adige1 giorno fa

Dati Covid 24 gennaio: 59 positivi da PCR e 1.166 da test antigenici. Due decessi

Sport1 giorno fa

FC Südtirol espugna il campo della Pergolettese: al Voltini di Crema finisce 2:0

Bolzano1 giorno fa

Camino prende fuoco in via Merano: intervengono i pompieri

Alto Adige1 giorno fa

Garavaglia in Alto Adige: turismo sostenibile, chance da sfruttare

Valle Isarco1 giorno fa

In fiamme un appartamento a Barbiano: una persona intossicata

Bolzano2 giorni fa

Coronavirus: 2 decessi e 1.753 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Alto Adige2 settimane fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Sport4 settimane fa

Foxes all’ultimo match casalingo del 2021: al Palaonda arriva l’Innsbruck

Alto Adige4 settimane fa

Bolzano, i problemi cardiaci gli impediscono di lavorare. Crowdfunding per Giancarlo

Società4 settimane fa

Messa di Natale, Muser: “Un Natale per ritrovare il senso di comunità”

Politica3 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Sport4 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Alto Adige3 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Alto Adige3 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Alto Adige4 settimane fa

Val Badia: auto cade in un fossato. Vigili del fuoco in intervento

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Bolzano4 settimane fa

Minaccia i passanti con forbici e martello: straniero bloccato in centro a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, arrivano i kit per gli autotest degli alunni durante le vacanze di Natale

Merano4 settimane fa

Esce di strada sulla provinciale fra Marlengo e Cermes: intervengono i vigili del fuoco

Bolzano2 settimane fa

Coronavirus: 1.361 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Merano3 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Alpe Cimbra: il drago nato da Vaia è già un #must da vedere

La Tempesta Vaia che ha colpito il nord Italia e l’arco alpino alla fine del 2018 ha lasciato senza ombra di dubbio enormi cicatrici su tutto…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza