Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Merano

Merano: nuovo manto per il campo della confluenza

Pubblicato

-

Tappeto verde e sottofondo del campo sportivo della confluenza verranno rinnovati. La spesa prevista è di poco meno di 1,4 milioni di euro. Accanto verrà realizzato anche un ulteriore campetto per bambini/e.

Nel 2008 il Comune di Merano investì 630.000 euro per dotare di un tappeto verde sintetico il campo da calcio della confluenza. L’obiettivo era quello di permettere alle società di disporre per tutto l’arco dell’anno di una superficie all’aperto sulla quale fare allenare atlete ed atleti più e meno giovani.

Un investimento che si è dimostrato lungimirante: dal giorno della sua inaugurazione nell’autunno dello stesso anno fino a oggi l’impianto è rimasto sempre agibile anche con cattive condizioni meteo e dopo abbondanti nevicate.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Dopo quasi 14 anni di utilizzo ininterrotto l’erba artificiale ha però fatto il suo tempo: manto e sottofondo devono essere rinnovati. Il costo complessivo dell’operazione è stato stimato in circa 1,4 milioni di euro, ma con questo importo riusciremo anche a far omologare il campo grande pure per il rugby, ad adeguare l’impianto di illuminazione e a realizzare un altro campetto piccolo. La Giunta comunale ha dato via libera al progetto“, ha confermato in conferenza stampa l’assessore allo sport Nerio Zaccaria.

I lavori (si tratta del primo lotto) dovrebbero prender il via nel 2023. Nel 2024 invece, nell’ambito del secondo lotto, l’amministrazione prevede di realizzare una nuova tribunetta,  locali da adibire a magazzini e di alzare di un piano lo stabile che ospita attualmente spogliatoi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza