Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Italia ed estero

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

Solo tre giorni fa aveva incontrato il nuovo premier britannico Liz Truss. Le sue condizioni poi si erano particolarmente aggravate. La notizia della sua morte era cominciata a trapelare già in mattinata. La sospensione del tradizionale cambio della guardia verso mezzogiorno non faceva presagire nulla di buono.

I familiari sono cominciati ad arrivare a Balmoral in mattinata per quello che sembrava essere l’ultimo saluto. Tutti e 4 i figli della regina Elisabetta sono stati fin dal primo pomeriggio al suo capezzale.

Sono arrivati al capezzale per l’ultimo saluto i principi Anna, Andrea ed Edoardo, seconda, terzo e quartogenito della sovrana e del defunto principe FilippoEdoardo accompagnato dalla consorte Sophie. Poi l’arrivo del principe William, nipote della regina e secondo in linea di successione dopo suo padre Carlo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Poi alle 18.30 la conferma della sua morte. Sarà appunto Carlo ad accogliere la Corona come previsto dalla Costituzione. 

Per tre giorni Londra sarà completamente bloccata, si fermeranno tutte le attività, poi ci saranno comunque mesi di lutto nazionale tra la morte della sovrana e il nuovo insediamento.

Nessuno sa quando sarà incoronato ufficialmente Carlo, quello che è certo è che sarà Re subito dopo il decesso della madre. Non ci sarà un seggio vacante.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Elisabetta II (nata Elizabeth Alexandra Mary; Londra, 21 aprile 1926) era la figlia maggiore del Duca di York, che in seguito diventerà re con il nome di Giorgio VI, e di sua moglie Elisabetta, prima Duchessa di York e poi regina consorte, diventa erede al trono nel 1936, anno dell’abdicazione di suo zio Edoardo VIII.

L’infanzia felice mentre imperversa la Seconda Guerra Mondiale, la porterà a rendere pubblico il suo fidanzamento con il principe Filippo di Grecia e Danimarca.

Il 20 novembre 1947, vengono celebrate le nozze, a cui seguirà la nascita del primo figlio, il principe Carlo, dopo appena un anno dal matrimonio. La coppia avrà altri tre figli tra il 1950 e il 1964, e il marito di Elisabetta, nato nel 1921, è ancora oggi al fianco della regina nonostante si sia ritirato da impegni ufficiali già da diversi anni.

Nel febbraio del 1952, mentre è in viaggio, Elisabetta riceve la notizia della morte del padre a seguito di un infarto. A questo punto è a lei che spetta l’eredità al trono, che deciderà di raccogliere mantenendo lo stesso nome di battesimo scelto dai genitori. Il 2 giugno del 1953 Elisabetta II è incoronata.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Da qui, un regno importante e longevo che si chiude oggi a 96 anni circondata dall’affetto di coloro che ne dovranno raccogliere l’eredità.

Dopo aver servito nella Auxiliary Territorial Service durante la seconda guerra mondiale, nel 1947 sposa il principe Filippo Mountbatten dal quale ha quattro figli: Carlo, principe del Galles, Anna, principessa reale, Andrea, duca di York, ed Edoardo, conte di Wessex.

Diventa regina all’età di venticinque anni, alla morte del padre, il 6 febbraio 1952, venendo poi incoronata il 2 giugno 1953 nell’Abbazia di Westminster. Durante il suo regno ha assistito ad importanti cambiamenti tra i quali la devoluzione del potere nel Regno Unito, la vicenda del rimpatrio della costituzione canadese e la decolonizzazione in Africa con il rafforzamento del Commonwealth delle nazioni di cui è Capo.

Il suo regno è il più lungo di tutta la storia britannica, avendo superato il 9 settembre 2015 il precedente record detenuto dalla sua trisavola Vittoria di 63 anni, 7 mesi e 2 giorni (pari a 23.226 giorni), ed è il più lungo in assoluto per una regina.

Elisabetta II è anche regina di Antigua e Barbuda, Australia, Bahamas, Belize, Canada, Grenada, Giamaica, Nuova Zelanda, Papua Nuova Guinea, Saint Kitts e Nevis, Saint Lucia, Saint Vincent e Grenadine, Isole Salomone e Tuvalu, oltre che governatore supremo della Chiesa d’Inghilterra, comandante in capo delle forze armate, Signora dell’Isola di Man e sovrana di Jersey e Guernsey.

Circa 150 milioni di persone nel mondo sono suoi sudditi. Il suo regno ha visto 15 primi ministri del Regno Unito e ancor più numerosi primi ministri e governatori degli altri stati membri del Commonwealth delle nazioni.

Per la sua durata, il regno di Elisabetta II è al 2º posto nella classifica dei regni più lunghi della storia, dietro solo al regno del Re Sole, Luigi XIV di Francia; è anche il Capo di Stato in carica da più tempo, dopo la morte di Rama IX di Thailandia, avvenuta il 13 ottobre 2016.

Elisabetta è stata la regina dei record ma anche la più amata dai sui «sudditi». Aveva una pagina social, era presente su You Tube. Era arrivata persino ad aprire insieme a James Bond una edizione delle olimpiadi. Ha avuto 30 cani e amava i cavalli, è sempre stata al di sopra delle parti politiche. La morte di Diana, il distaccamento da uno dei figli partito per l’america e la morto del marito l’hanno particolarmente segnata fino alla morte di oggi.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano8 minuti fa

A place to B(z). Usi temporanei, un’opportunità di rigenerazione urbana partecipata

Merano33 minuti fa

Femminicidio Merano, Cassazione conferma la condanna di 30 anni a Beutel

Laives49 minuti fa

Vecchia casa in fiamme a San Giacomo Agruzzo: lunghe le operazioni di spegnimento

Laives12 ore fa

Violento schianto auto-furgone sulla Strada del Brennero: gravi due persone

Alto Adige16 ore fa

Per essere ammessi all’esame di maturità è necessario aver svolto un periodo di alternanza scuola lavoro

Vita & Famiglia16 ore fa

Giornata aborto sicuro. Pro Vita Famiglia: «Di sicuro solo la morte di un bambino. Necessario aiutare donne e nascituri»

Bolzano18 ore fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Alto Adige18 ore fa

Abitare nella terza età, simposio a Bolzano

Eventi19 ore fa

«The In – The Out»: sabato a Salorno la sfilata che mette al centro le storie delle persone

Val Pusteria21 ore fa

Trattore in fiamme a San Lorenzo di Sebato: decisivo l’intervento dei vigili del fuoco

Bolzano22 ore fa

Bolzano, la aspetta sotto casa e tenta di violentarla: le urla mettono in fuga l’aggressore

Alto Adige22 ore fa

Nell’estate del 2022 quasi 7000 giovani, tra i 15 e i 19 anni, hanno svolto un tirocinio

Alto Adige23 ore fa

Coronavirus: un decesso,12 casi positivi da PCR e 567 test antigenici positivi

Politica23 ore fa

Proseguono gli accordi tra Stato e Provincia per attuare il trasferimento delle aree militari dismesse

Alto Adige23 ore fa

Lago di Resia, bimbo di 5 anni cade dalla bici: elitrasportato all’ospedale di Bolzano

Val Pusteria4 settimane fa

Pannelli fotovoltaici da balcone per attutire il caro-bollette

Vita & Famiglia3 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano3 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

IPES, insostenibili per le famiglie gli importi delle spese condominiali richieste a partire da settembre

Italia ed estero3 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano3 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, crolla un albero secolare nel centro città: un ferito in ospedale – L’IMPRESSIONANTE VIDEO

Alto Adige3 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano3 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Laives3 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Val Pusteria3 settimane fa

Incidente in moto nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada tra Brunico e Falzes

Bolzano3 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Incendi in Alto Adige, convalidato l’arresto del presunto piromane: il 21 enne ha fatto scena muta

Alto Adige4 settimane fa

Percorre la corsia telepass in contromano al casello di Bolzano sud, fermato dalla Polizia Stradale

Archivi

Categorie

di tendenza