Connect with us

Alto Adige

Mortale Dobbiaco: trovato il medico che ha soccorso Sofia. “Grazie ad Alessandro Trapani”

Pubblicato

-

A pochi giorni dal dramma sfiorato per una 19enne della provincia di Treviso, Sofia Morellato Mondin, e a qualche ora dall’appello lanciato attraverso le pagine del nostro quotidiano, è stato ritrovato il medico che il pomeriggio del 23 dicembre scorso è intervenuto sulla scena dell’incidente accaduto lungo l’Alemagna, tra Dobbiaco e Cortina.

Un sinistro dal tragico epilogo per una donna di 84 anni, che nello scontro ha perso la vita.

Si chiama Alessandro Trapani e sarebbe anche lui di Treviso il giovane, fresco di laurea in medicina, che ora i Morellato potranno ringraziare di persona “non appena Sofia, sottoposta ieri ad un delicato intervento alle vertebre all’ospedale di Bolzano, starà meglio“, dice mamma Laura.

Pubblicità
Pubblicità

A poche ore dall’appello lanciato online il ragazzo, che con grande coraggio e umanità ha prestato il primo soccorso a tutti i feriti sul luogo del disastroso incidente, si è infatti messo in contatto con la famiglia.

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza