Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Nonni Vigili di Bolzano: 25 anni festeggiati con l’abbraccio dei bambini

Pubblicato

-

In municipio premiati i vincitori del concorso di disegno dedicato agli angeli custodi dei bambini.

Nozze d’argento per i Nonni Vigili di Bolzano. Da 25 anni infatti gli “angeli custodi” dei bambini del capoluogo contribuiscono in maniera encomiabile alla sicurezza negli attraversamenti stradali nei pressi degli edifici scolastici e nei percorsi casa-scuola degli adolescenti, nell’ambito di un progetto avviato dal Comune di Bolzano per il reinserimento di persone anziane in attività socialmente utili.

Un servizio molto apprezzato da tutta la cittadinanza, che da un lato consente di mantenere attive ed impegnate le persone pensionate che vi partecipano e dall’altro, contando sulla presenza dei Nonni Vigili presso gli attraversamenti pedonali ed in specifici percorsi di accompagnamento, permette ai bambini di recarsi quotidianamente a scuola in massima sicurezza sia a piedi, che in bicicletta.

Una figura di riferimento importante quella del Nonno Vigile che ha acquisito nel tempo anche un ruolo educativo nell’ambito della sicurezza stradale e dei rapporti sociali. Per festeggiare questo importante compleanno, stamane nella prestigiosa Sala Consiliare del municipio si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso di disegno rivolto a tutti gli alunni delle scuole dell’obbligo e dedicato ai Nonni Vigili come forma di ringraziamento verso coloro che in questo lungo lasso di tempo hanno prestato lo loro preziosa opera con impegno, dedizione, simpatia e gentilezza.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il Sindaco Renzo Caramaschi con gli assessori alla Scuola Johanna Ramoser e Mobilità Stefano Fattor, dopo aver ripercorso la storia di tale servizio a Bolzano dall’avvio nel 1995 fino ai giorni nostri, ha ringraziato a nome dell’intera comunità cittadina, i Nonni Vigili che sono diventati ormai importanti figure di riferimento per i più piccoli, ma anche un punto fermo per l’intera collettività.

Un grazie di cuore per aver vigilato sulla sicurezza dei cittadini più piccoli e quindi più esposti ai pericoli della strada. Un sentito ringraziamento hanno detto Sindaco e Assessoriva ai singoli Nonni Vigili che ogni giorno e con qualsiasi condizione meteorologica svolgono con impegno e serietà il loro servizio e grazie anche alla Cooperativa Nonni Vigili ed in particolare al presidente Sergio Crivellaro che collabora con l’amministrazione per coordinare al meglio il servizio. La presenza dei Nonni Vigili aumenta la sicurezza riducendo l’accompagnamento in auto da parte dei genitori, a favore di una scelta di mobilità che favorisce la socializzazione e lo sviluppo di maggiori capacità di orientamento e di autonomia dei bambini”.

Causa pandemia, alla cerimonia di premiazione del concorso di disegno “Il mio Nonno Vigile-La mia Nonna Vigile“, stamane in municipio hanno potuto presenziare esclusivamente i dirigenti scolastici degli alunni vincitori ed una ridotta rappresentanza di Nonni Vigili guidata dal presidente della cooperativa Sergio Crivellaro.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La partecipazione al concorso prevedeva la creazione di un disegno attraverso l’utilizzo di una tecnica a scelta che rappresentasse in modo originale il ruolo che il Nonno o la Nonna Vigile svolge nella vita degli alunni che frequentano le scuole di Bolzano.

Un’apposita giuria composta da Sabrina Michielli responsabile della struttura organizzativa del Sindaco, Patrizia Caleffi direttrice dell’Ufficio Scuola e del Tempo Libero del Comune,  Brunella Franchini funzionaria dell’Ufficio Mobilità, Sergio Crivellaro presidente della Cooperativa Nonni Vigili ed Eleonora Bovo esperta di arte grafica,  ha selezionato tra i 172 elaborati pervenuti in rappresentanza di 7 scuole partecipanti (Goethe 25, Stolz 15, Manzoni 75, Don Bosco 41, Rosmini 3, Rodari 5, Tambosi 8), i disegni vincitori suddivisi in due categorie in base all’età dei partecipanti, tenendo conto dell’attinenza al tema, dell’ originalità del disegno e della padronanza della tecnica utilizzata. Per ogni categoria sono stati premiati 6 disegni.

A tutti i Nonni Vigili verrà invece consegnata la medaglia celebrativa realizzata in occasione di questo speciale anniversario.

Info 
Il servizio Nonni Vigili avviato dall’allora Sindaco Marcello Ferrari a cavallo fra il ’94 e il ’95 ed entrato a pieno regime a partire dal 1995, è stato sempre sostenuto negli anni in modo continuativo dall’amministrazione comunale. Dal 1996 è normato da uno specifico Regolamento comunale, che definisce le caratteristiche del servizio, i criteri per la selezione dei Nonni Vigili e le modalità di svolgimento del loro incarico.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Con l’aggiornamento del Regolamento del 2019, è stata innalzata ad 80 anni l’età massima per lo svolgimento dell’attività di Nonno Vigile. Nel corso degli anni si sono susseguiti gli uffici di competenza, fermo restando un ruolo fondamentale della Polizia Municipale nella formazione dei singoli Nonni Vigili e nelle attività di controllo a supporto del servizio.

L’Assessorato comunale alla Mobilità finanzia e coordina il servizio, provvedendo all’assunzione dei Nonni Vigili e in collaborazione con la Polizia Municipale,  al coordinamento dei percorsi di accompagnamento e delle postazioni presso gli attraversamenti pedonali. La collaborazione con l’Ufficio Scuola e le singole scuole è molto importante ai fini organizzativi per quanto riguarda gli orari scolastici e il contatto con le famiglie.

Attualmente sono in servizio 127 Nonni Vigili, dei quali 18 donne. I Nonni Vigili sono presenti presso 100 attraversamenti pedonali ed incroci nei pressi di tutte le 20 scuole elementari, a servizio di 4.784 alunni della scuola primaria.

Sono attualmente attivi 9 servizi di accompagnamento PEDIBUS: Stazione a valle Funivia del Renon – scuole Chini in via Dolomiti; Via Brennero – scuola Wolf a Rencio; Via Vittorio Veneto (altezza via Cologna) – scuola Rosmini in via Fago; Via Fago (altezza via della Torre) – scuola Gries in via Martin Knoller;Via Duca d’Aosta (Tre Santi) – scuola Gries in via Martin Knoller; Via Emeri al Casanova – scuola Martin Luther King in via Parma; Casanova – scuola Langer in piazza Montessori; Casanova – scuola Don Bosco in piazza Don Bosco, Firmian – scuola Pestalozzi in viale Europa. La spesa annua per finanziare il servizio Nonni Vigili ammonta a 470.000 Euro.

NEWSLETTER

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Val Pusteria2 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Alto Adige2 settimane fa

Maltempo in Alto Adige, smottamenti, allagamenti e frane: oltre 100 gli interventi dei Vigili del Fuoco

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Alto Adige4 settimane fa

Perde il controllo del trattore e finisce nel torrente: morto un contadino in Valle Aurina

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: attenzione ai finanziamenti e alle offerte delle carte revolving, numerosi i casi di decreti ingiuntivi nei confronti dei consumatori

Alto Adige2 settimane fa

La giungla dei bonus: sono 35 e vanno richiesti entro la fine del 2022

Società3 settimane fa

Top 5: ecco le caratteristiche dei migliori casinò online italiani

Alto Adige4 settimane fa

Codici: dalla truffa alla contraffazione, attenzione agli acquisti di pellet

Archivi

Categorie

di tendenza