Connect with us

Alto Adige

Cultura e pandemia: il 2020 del Palais Mamming a Merano

Pubblicato

-

Il museo civico traccia un bilancio delle iniziative promosse – compatibilmente con le restrizioni per il contenimento dei contagi – nel corso dell’anno. Potenziato l’impegno sui social media per raggiungere il numero maggior possibile di utenti.

Le numerose limitazioni all’accesso fisico al Palais Mamming Museum e i prolungati periodi di chiusura hanno condizionato anche l’attività del Palais Mamming, che comunque è riuscito, anche potenziando la propria presenza sui social network – in primo luogo su facebook e instagram – a suscitare curiosità e interesse da parte degli utenti per le diversificate proposte. Ecco un breve rendiconto dei più significativi progetti realizzati quest’anno:

Produzione video su Museo e Castello – Nell’ambito del progetto di potenziamento online del Museo sono stati prodotti nel corso del 2020 alcuni brevi video sul Museo, già ora in parte presenti anche su facebook. Ulteriori brevi video, che verranno postati online a breve, sono dedicati al Castello Principesco e all’Archivio.

Pubblicità
Pubblicità

“1920: Vaterland Österreich – Siamo in Italia!” – La mostra, aperta nella primavera 2020, ha raccontato il 1920 meranese, un anno che ha segnato la fine di un’epoca e al contempo un nuovo inizio. L’esposizione ha indagato la realtà cittadina e gli aspetti storici del tempo proponendo le immagini fotografiche della Collezione Ellmenreich.

Presentazione del secondo volume della collana “Merabilia” – In ottobre è stato presentato il volume edito dal Palais Mamming Museum e dedicato all’odonomastica della città di Merano. Il libro “Meran/o – Straßennamen und ihre Geschichte/Storie di strade“, scritto da Pietro Fogale e Johannes Ortner, è costituito nella sua prima parte da tre saggi in cui i due autori ricostruiscono le vicende storiche che stanno alla base delle scelte odonomastiche degli ultimi due secoli. Nella seconda parte del libro le 209 strade meranesi vengono descritte una per una.

Le mostre “Tracks” e “Nodus”– Uno spazio al terzo piano del Palais Mamming Museum è spesso protagonista di mostre organizzate dall’associazione Kunsthalle West. Nel 2020 è stato possibile ospitare, da maggio a settembre, la mostra dell’artista Petra Polli intitolata “Tracks“, mentre nel mese di ottobre nei locali è stata esposta una serie di opere dell’artista Greogor Prugger intitolata “Nodus“.

Festa del Racconto – In occasione della “Festa del Racconto“, che ha avuto luogo in settembre presso l’ex Minigolf di via Innerhofer e che ha visto coinvolte diverse realtà culturali meranesi, il Palais Mamming Museum ha presentato al pubblico le proprie attività: esposizioni, iniziative culturali, proposte didattiche, percorso permanente, progetto Art Bonus.

Art Bonus – Per conto dell’Amministrazione comunale il Palais Mamming Museum ha seguito anche nel 2020 il progetto Art Bonus, che ha visto la valorizzazione dell’area archeologica dinnanzi al castello Principesco fra i progetti ammessi all’omonimo concorso nazionale. Un ulteriore intervento, anch’esso previsto da Art Bonus, prevede di dotare la facciata del Palais Mamming Museum di una particolare illuminazione notturna.

Il Calendario d’Avvento dei Desideri – Il Palais Mamming Museum ospita sulla sua facciata una mostra molto particolare, composta dalle “Sfere dei Desideri“, realizzate da bambine e bambini che si trovano in cura presso ospedali italiani nell’ambito dei corsi di ceramico-terapia della Fondazione Lene Thun ONLUS.

La Fondazione è presente anche a Merano con propri laboratori nel reparto di pediatria dell’Ospedale, dove è stato anche creato il primo “Laboratorio Permanente” di ceramico-terapia. L’iniziativa è stata realizzata nell’ambito del progetto di valorizzazione natalizia del centro cittadino curato dall’Azienda di soggiorno.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.
  • Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti
    A partire dal 28 settembre sarà possibile accedere al fondo pari a 23 milioni di euro per il nuovo bando a sostegno della valorizzazione economica dei brevetti. Brevetti + La dotazione messa a disposizione dal... The post Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti appeared […]
  • Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: tutti i dettagli
    Incoraggiare lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali italiane è diventato importato tanto da spingere il Gruppo Sisal e CVC Capital Partners a creare l’iniziativa GoBeyond 2021 dedicata alle startup. GoBeyond2021 e gli obiettivi L’obiettivo del... The post Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: […]
  • Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda
    La filiera dell’abbigliamento e la qualità manifatturiera in Italia, trascina con sé una spirale virtuosa di ricadute ed immagini positive per l’intera economia del nostro Paese. La trasformazione delle filiera Negli ultimi anni il settore... The post Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza