Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Nuove regole di accesso al S. Maurizio: due soli ingressi con controllo della temperatura

Pubblicato

-


L’Azienda sanitaria dell’Alto Adige comunica che a partire da oggi (12 marzo 2020), per l’accesso all’ospedale provinciale di Bolzano (ospedale San Maurizio) varranno dei criteri particolari nel rispetto della normativa vigente per il contenimento della diffusione del Covid-19.

Le regole appena emesse hanno principalmente lo scopo di proteggere la salute di pazienti, collaboratrici e collaboratori”, si legge in una nota della Asl locale.

Visitatori

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’accesso ai visitatori è limitato ad una sola persona per paziente ricoverato. Presupposto per l’accesso sono una buona condizione di salute e il non aver avuto contatti pregressi con persone affette da COVID-19. Il visitatore riceverà un’autorizzazione scritta dal rispettivo reparto/servizio, che dovrà essere presentata al momento dell’accesso.

L’igiene delle mani deve inderogabilmente avvenire sia all’ingresso che all’uscita dal reparto di degenza (tramite lavaggio delle mani o apposito dispenser con disinfettante).

È fondamentale evitare il contatto con superfici e suppellettili dell’ospedale, potenzialmente contaminate (spalliera del letto, maniglie, arredi, pareti, ecc.).

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sale d’attesa

Non è consentito l’assembramento di più persone. Deve essere garantita una distanza di 1 metro tra le persone in attesa.

Informazioni generali

A partire dal 12 marzo 2020, tutti coloro che accedono all’ospedale vengono sottoposti a controllo al momento dell’ingresso.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Questo vale per il personale dipendente, per i/le pazienti, per gli accompagnatori e le accompagnatrici, per i collaboratori e le collaboratrici della ditta di pulizia Markas, per i fornitori, per i/le dipendenti dei servizi in appalto.

In linea di principio, l’accesso deve essere limitato allo stretto necessario.

A partire dal 13 marzo 2020 a tutte le persone che desiderino accedere all’ospedale provinciale di Bolzano verrà misurata la temperatura corporea tramite un termometro a infrarossi (laser).

Qualora la temperatura dovesse superare i 37,5 gradi, la persona dovrà mettersi in contatto con il proprio Medico di Medicina Generale. Se dovesse presentare anche ulteriori sintomi, verrà invitata a recarsi presso il Pre-Triage.

A partire dal 12 marzo 2020 si può entrare ed uscire dall’ospedale solo attraverso i seguenti accessi: 

  • per l’edificio centrale: dall’entrata principale e dal laboratorio centrale
  • per il padiglione W: ingresso sud

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano3 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Bolzano3 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Alto Adige4 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Alto Adige1 settimana fa

Maltempo, violenti temporali sull’Alto Adige: numerosi gli intervenenti dei Vigili del Fuoco Volontari

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Merano4 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Alto Adige3 settimane fa

Convegno Euregio a Trento: integrazione e cooperazione europea

Merano2 settimane fa

Merano: controlli straordinari da parte della Polizia di Stato, sequestrata sostanza stupefacente e segnalato un ragazzo quale consumatore

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: sciopero trasporto aereo, i passeggeri hanno diritto a rimborso e indennizzo

Merano3 settimane fa

Furti di biciclette a Merano, cinque denunciati dai Carabinieri

Alto Adige4 settimane fa

Violenti nubifragi in Alto Adige: oltre 60 interventi dei Vigili del Fuoco

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 10 casi positivi da PCR e 344 test antigenici positivi, un decesso

Politica2 settimane fa

Lido di Bolzano: basta buonismo di sinistra

Archivi

Categorie

di tendenza