Connect with us

Alto Adige

Nuovi siti per i trasmettitori della RAS presso Bressanone, Racines e Santa Valburga in Val d’Ultimo

Pubblicato

-

I lavori in località Karnol, nei pressi di Bressanone, sono già stati completati e l’operatore di telefonia mobile Windtre ha messo in funzione in questi giorni gli impianti di trasmissione.

Lo scopo principale della posizione del trasmettitore è quello di fornire una migliore copertura per il centro storico di Bressanone e le località  di Tiles, Pinzago e Perara. I lavori di costruzione a Racines sono ancora in corso e stanno procedendo bene. La posizione del trasmettitore esistente sarà trasferita sul lato opposto della valle per migliorare la copertura di Ausserratschings, Flading e il comprensorio sciistico di Racines.

Questo spostamento è stato richiesto dal Comune di Racines, poiché negli ultimi anni sono stati costruiti sempre più edifici residenziali attorno all’ubicazione del trasmettitore esistente. La nuova posizione del trasmettitore sarà completata in autunno. Anche a Santa Valburga in Val d’Ultimo sono iniziati i lavori per il trasferimento della sede del trasmettitore. Anche in questo caso su richiesta del Comune, perché intorno all’impianto esistente nel paese di Santa Valburga  sono state create nuove aree residenziali e la valle dovrebbe essere meglio attrezzata. Il progetto congiunto del Comune di Ultimo, Alperia e RAS è finanziato con fondi ambientali del Comune.

Pubblicità
Pubblicità

Fondamentale il ruolo della Provincia

Secondo l’assessore provinciale competente, Thomas Widmann, è compito della Provincia promuovere la costruzione di siti comuni di trasmissione laddove la realizzazione degli impianti non è remunerativa e gli operatori privati ​​non investono a causa degli alti costi di costruzione. “Grazie al finanziamento da parte della Provincia radiodiffusione, comunicazioni mobili e servizi a banda larga possono essere garantiti anche nelle aree più periferiche” afferma l’assessore. Il presidente della RAS, Peter Silbernagl, sottolinea che un unico ripetitore per tutti i servizi di comunicazione pubblici e privati ​​presenta due principali vantaggi: da un lato, la tecnologia radiotelevisiva e, dall’altro, la pianificazione insediativa e paesaggistica.

Infrastrutture molto apprezzate 

La costruzione di sistemi di trasmissione congiunti elimina la necessità di erigere diversi ripetitori individuali e riduce notevolmente il loro impatto sul paesaggio. Tutti i servizi radiotelevisivi pubblici e privati, i servizi radiofonici pubblici e tutti i servizi cellulari ed a banda larga sono collocati in un’unica infrastruttura. Il direttore della RAS, Georg Plattner, rileva che il principio della creazione di siti di trasmissione congiunti sia stato seguito coerentemente per 25 anni. Sino ad oggi sono stati creati 89 siti di trasmissione di questo tipo in tutto il territorio provinciale.

Le strutture condivise sono molto apprezzate anche dagli utenti come dimostra la crescente domanda di utilizzo  congiunto delle infrastrutture. Con un numero di 815 utenti complessivi si registra una media di nove operatori per ciascuna delle 89 infrastrutture della RAS. Tutte le postazioni dei trasmettitori RAS devono essere collegate alla rete in fibra ottica della Provincia. Ciò garantisce, anche per il futuro, gli elevati standard richiesti dagli operatori.

Un numero sempre maggiore di trasmettitori RAS è dotato di generatori di corrente di emergenza. Questi garantiscono un servizio ininterrotto, soprattutto in caso di temporali e disastri naturali. Soprattutto i temporali e le nevicate degli ultimi anni hanno dimostrato che le reti radio e cellulari possono garantire un servizio di emergenza, anche se i servizi di comunicazione pubblica vengono interrotti in caso di forti blackout.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza