Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Italia ed estero

Orban: “Fermeremo l’immigrazione anche da soli”. Solida la posizione contro l’UE del premier ungherese a Strasburgo

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

No all’immigrazione: il Parlamento Ue condanna l’Ungheria, io la difendo“.

Una dura presa di posizione del premier ungherese Viktor Orban a Strasburgo in un giorno in cui il Parlamento europeo è chiamato a esprimersi sull’avvio delle procedure dell’art.7 dei trattati Ue, che prevede una serie di sanzioni per i Paesi che violano le regole sullo stato di diritto.

“Non condannerete un governo, ma l’Ungheria che da mille anni è membro della famiglia europea. Sono qui per difendere la mia Patria”, ha ribadito Orban alla plenaria di Strasburgo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’Ungheria – ha detto – sarà condannata perché ha deciso che non sarà patria di immigrazione. Ma noi non accetteremo minacce e ricatti delle forze pro-immigrazione: difenderemo le nostre frontiere, fermeremo l’immigrazione clandestina anche contro di voi, se necessario“.

“Il premier sarà franco e diretto sulle accuse del rapporto Sargentini, al Parlamento europeo. Il rapporto non solo contiene errori, ma anche bugie, e casi già chiusi”. Con queste parole il portavoce del governo ungherese ha anticipato ieri il contenuto del discorso che questo pomeriggio Orban terrà a Strasburgo.

Dopo il dibattito di oggi, la Plenaria voterà domani.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Vita & Famiglia4 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano4 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Italia ed estero4 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano4 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Alto Adige4 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano4 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Laives3 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Val Pusteria4 settimane fa

Incidente in moto nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada tra Brunico e Falzes

Bolzano6 giorni fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Bolzano4 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Minacce di morte in una lettera anche ad Alessandro Urzì e Alessia Ambrosi

Merano4 settimane fa

L’ex magistrato Gherardo Colombo e il collettivo Guerrilla Spam protagonisti del secondo appuntamento di Generazioni 2022

Bolzano3 settimane fa

Buoni pasto COVID-19 indebitamente percepiti: i Carabinieri sanzionano più di 300 persone

Alto Adige4 settimane fa

Comunità energetiche, forma innovativa di cooperazione

Archivi

Categorie

di tendenza