Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Piano d’azione per la parità, comitato d’indirizzo avvia i lavori

Pubblicato

-

In molti ambiti le donne anche in provincia di Bolzano non hanno le medesime opportunità degli uomini.

Lo ha evidenziato anche il recente studio dell’Istituto provinciale di Statistica ASTAT sul Gender Pay Gap sulla forbice salariale. Nei prossimi mesi, al fine di ridurre questo gap e per perseguire l’obiettivo della parità di genere nei vari ambiti, si lavorerà per predisporre il Piano d’azione per la parità, che fissa le priorità, le azioni e le risorse necessarie per migliorare la situazione.

Sarà predisposto dalla Commissione provinciale per le pari opportunità tramite il Servizio donna che si occuperà della gestione progettuale, assieme a vari stakeholder con un approccio strutturato nell’ambito di un processo partecipativo. Il processo sarà supportato dall’esterno dalla società Fischer Consulting.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Venerdì 8 ottobre si è tenuta la prima riunione del Comitato d’indirizzo, composto da 5 membri, chiamato a fissare gli indirizzi del lavoro preparatorio del Piano. I membri del comitato, il presidente della Provincia e assessore alle pari opportunità, Arno Kompatscher, l’assessora al sociale e famiglia, Waltraud Deeg, la presidente e la vicepresidente della Commissione provinciale per le pari opportunità, Ulrike Oberhammer e Donatella Califano, e la Consigliera di parità, Michela Morandini, hanno fissato una prima roadmap del processo partecipativo che porterà a formulare le misure concrete del Piano d’azione per la parità. “Questo processo deve essere colto quale grande opportunità per compiere un grande passo in avanti verso l’obiettivo di una società paritaria”, fa presente il presidente Kompatscher.

Prossimo appuntamento sarà il 28 ottobre 2021 con il primo incontro con gli stakeholder e le organizzazioni femminili che parteciperanno al processo partecipativo lavorando nei gruppi di lavoro dedicati concentrando l’attenzione sui campi d’azione prioritari per i quali saranno formulate proposte di misure concrete.

In questa giornata sarà possibile per le associazioni fornire la propria adesione nei gruppi di lavoro. “Si tratta di individuare assieme soluzioni per la nostra terra, perché la parità può avere successo se diventa una componente fissa della nostra cultura sociale”, sottolineano il Landeshauptmann Kompatscher e la presidente della Commissione Oberhammer a nome dell’intero Comitato d’indirizzo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Tavoli di lavoro per i campi d’azione prioritari

Nel corso dell’incontro odierno, si è stabilito che già a partire dal 2021 un gruppo di lavoro si occuperà di lavorooccupazioneretribuzione e gap salariale ed economia, ed un altro di sicurezza e tutela dalla violenza. Da metà 2022 avvieranno l’attività altri due gruppi di lavoro: uno tratterà le tematiche formazione ed educazione, l’altro gruppo di salute e assicurazione sociale.

Seguiranno poi gruppi che incentreranno la loro attenzione sulla politica per le donne per garantire loro parità e partecipazione in ogni ambito, mentre un altro gruppo di lavoro si occuperà di pianificazione urbana e della mobilità che tengano conto delle esigenze delle donne. Quali tematiche trasversali ai vari ambiti dovranno essere focalizzate delle iniziative contro gli stereotipi di genere e sui media. I campi d’azione prioritari erano stati individuati per mezzo di un sondaggio condotto dal Servizio Donna fra le 15 organizzazioni femminili locali rappresentate nella Commissione provinciale per le pari opportunità.

La Commissione provinciale per le pari opportunità verrà informata regolarmente sull’andamento dei lavori nell’ambito di un incontro mensile. “Un aspetto centrale è costituito dalla messa in rete fra le principali associazioni in Alto Adige al fine di creare sinergie e garantire trasparenza e per condividere le strategie elaborate in modo capillare a livello provinciale“, così riassume l’obiettivo del progetto la presidente della Commissione Ulrike Oberhammer.  A tal fine dovrà essere incentivato lo scambio costante fra le associazioni femminili, le organizzazioni politiche e d’interesse sociale, i sindacati e le associazioni economiche.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano9 ore fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige1 giorno fa

Guardia di Finanza e Protezione civile rafforzano la collaborazione, il bilancio di questa sinergia

Merano1 giorno fa

Gli studenti dell’istituto meranese «Cesare Ritz» premiati per il loro impegno sul tema della sicurezza stradale

Alto Adige1 giorno fa

Riorganizzazione servizio autobus: conclusa la consegna dei bus SAD

Alto Adige1 giorno fa

Alto Adige sui pedali: presentato il Piano della mobilità ciclistica

Alto Adige1 giorno fa

Giornate della sostenibilità 2022. Kompatscher: «Creare consapevolezza culturale»

Bolzano1 giorno fa

Nuovo museo Otzi, Urzì: No alla demolizione del porticato, Caramaschi superficiale, Bessone fuori luogo

Bolzano1 giorno fa

Ultima conferenza di servizio dei dirigenti della scuola italiana e saluto ai dirigenti pensionandi

Merano1 giorno fa

Merano: controlli straordinari della Polizia di Stato, identificate oltre cinquanta persone

Alto Adige1 giorno fa

Coronavirus: 5 casi positivi da PCR e 113 test antigenici positivi, due decessi

Ambiente Natura1 giorno fa

Ambiente, accordo Niederstätter-Nova Levante: i mezzi elettrici contribuiscono a far rinascere la foresta distrutta da Vaia

Italia ed estero1 giorno fa

L’Unione Europea fa affidamento sui prodotti durevoli: il diritto alla riparazione

Alto Adige1 giorno fa

Giornata del sollievo, Seminario del Papavero: «Non ci siamo mai fermati»

Alto Adige1 giorno fa

Euregio Sport Camp: iscrizioni al 2° turno al via lunedì 30 maggio

Alto Adige1 giorno fa

Incendio in una segheria a Nova Ponente: intervengono prontamente i vigili del fuoco

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano2 settimane fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Merano4 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Benessere e Salute4 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Italia ed estero4 settimane fa

Politica energetica: energia solare invece di armamenti militari

Archivi

Categorie

di tendenza