Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Piccole imprese: la Provincia promuove gli investimenti aziendali

Pubblicato

-

La Provincia mette nuovamente a disposizione per l’anno in corso, tramite Ripartizione economia, risorse per sostenere negli investimenti aziendali le microimprese e le piccole imprese artigianali, industriali, commerciali e di servizi fino a 50 dipendenti.

Su proposta dell’assessore provinciale, Philipp Achammer, la Giunta ha approvato le linee guida per l’assegnazione delle sovvenzioni nel 2022 ed ha messo a disposizione un finanziamento di 3 milioni di euro.

Disponibili tre milioni di euro
Secondo l’assessore provinciale Achammer, la promozione delle piccole e microimprese è una misura fondamentale per assicurare la struttura economica locale e il mantenimento di posti di lavoro in un contesto di crisi generato dal Covid.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’assessore sottolinea che la Provincia prosegue nella sua strategia di finanziamento rispettando le priorità, ma stabilisce ulteriori prerogative con le nuove linee guida di finanziamento per il 2022. “Vogliamo dare un riconoscimento speciale a quelle aziende che formano i giovani. Per questo in futuro verranno assegnati 30 punti, invece dei precedenti 10 punti, per le aziende di formazione nel quadro della valutazione delle domande e per stilare la classifica”.

Valorizzare la sostenibilità
Per la prima volta anche la gestione sostenibile delle imprese sarà premiata. “In linea con la strategia di eco-sostenibilità del territorio, le aziende che hanno acquisito la certificazione di sostenibilità riceveranno 10 punti“, informa Achammer. “La sostenibilità è un tema sempre più rilevante e fondamentale per l’economia a cui daremo ancora più importanza nei prossimi anni“. L’obiettivo è quello di sviluppare un sistema che premi gli sforzi delle imprese in questa direzione.

Attenzione all’offerta locale, cooperazione, internazionalizzazione
Un’attenzione particolare continua a essere rivolta alle imprese di fornitura locali. Anche coloro che sfruttino la cubatura edilizia esistente, siano attivi in zone periferiche o strutturalmente svantaggiate, entrino in rapporti di cooperazione con altre imprese o attuino misure di internazionalizzazione o fondino una nuova impresa riceveranno punti aggiuntivi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Una valutazione speciale sarà data anche all’imprenditoria femminile e giovanile. Dei 3 milioni di euro stanziati, 2,5 milioni sono destinati ai settori dell’artigianato e dell’industria. Mezzo milione di euro è riservato al settore del commercio e dei servizi. Solo gli investimenti da un minimo di 20.000 a un massimo di 500.000 euro in beni mobili (arredamento, software e hardware, macchinari e attrezzature) saranno sovvenzionati al 20% dei costi ammissibili e fino a un massimo di 100.000 euro.

Presentare le domande online
Le domande di finanziamento per gli investimenti aziendali possono essere presentate a partire dal 10 marzo e fino al prossimo 30 aprile. Le graduatorie saranno approvate entro il 30 giugno 2022. Le domande devono essere presentate online attraverso il corrispondente servizio di e-governmentdell’amministrazione provinciale su myCivis utilizzando l’identità digitale SPID.

NEWSLETTER

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Bolzano4 settimane fa

Malasanità: l’azienda sanitaria condannata a risarcire un milione di euro

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige2 settimane fa

Maltempo in Alto Adige, smottamenti, allagamenti e frane: oltre 100 gli interventi dei Vigili del Fuoco

Politica4 settimane fa

Naz Sciaves, un invaso al posto delle installazioni dell’ex base Nato, Urzì: «Uno scempio, la Provincia ponga il veto»

Val Pusteria2 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Alto Adige4 settimane fa

Perde il controllo del trattore e finisce nel torrente: morto un contadino in Valle Aurina

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: attenzione ai finanziamenti e alle offerte delle carte revolving, numerosi i casi di decreti ingiuntivi nei confronti dei consumatori

Alto Adige2 settimane fa

La giungla dei bonus: sono 35 e vanno richiesti entro la fine del 2022

Archivi

Categorie

di tendenza