Connect with us

Politica

POLITIKA 21: la gestione della pandemia e le elezioni comunali 2020

Pubblicato

-

Foto Consiglio/Werth

 

La pandemia da coronavirus non ha messo in crisi i sistemi democratici, ma ha fatto emergere le debolezze già esistenti nei vari sistemi: è questo uno dei messaggi che emergono da Politika 2021, l’annuario della Società di Scienza politica dell’Alto Adige pubblicato da Raetia e presentato oggi da curatori ed editore in Consiglio provinciale. “C’è bisogno di uno sguardo dall’esterno”, ha detto il presidente del Consiglio Josef Noggler salutando gli ospiti, “soprattutto in un anno così particolare, dove la politica è stata un’osservata speciale: è stato difficile prendere decisioni e valutare cosa era giusto e cosa sbagliato, anche perché le opinioni degli esperti non erano sempre univoche. Il Consiglio provinciale si è tuttavia adoperato con impegno per garantire il dibattito politico sull’emergenza e le possibili misure”.

Come ha spiegato Günther Pallaver, presidente della Società di Scienza politica dell’Alto Adige, il volume affronta il management della pandemia a livello nazionale e provinciale e le elezioni comunali del 2020. In quanto al primo tema, ha riferito la co-curatrice Elisabeth Alber, a una prima fase caratterizzata da centralismo ha fatto seguito una seconda contraddistinta da forte richiesta di partecipazione delle Regioni. La cosiddetta via altoatesina, in parte più liberale, in parte più restrittiva di quella nazionale, secondo gli autori ha avuto risultati inferiori alle aspettative; la gestione trentina, più reattiva che attiva, si è fortemente distaccata da Roma.

Pubblicità
Pubblicità

Nel confronto internazionale, come rileva nel suo contributo il prof. Gianfranco Pasquino, si nota una tendenza al centralismo. Alice Engl, co-curatrice, ha aggiunto che la pandemia ha evidenziato problemi e disparità già esistenti nel campo del lavoro (lavoro precario), delle pari opportunità, dei rapporti transfrontalieri: questo ha fatto emergere anche nuovi modelli e proposte di soluzioni, il che fa dire agli studiosi che il 2020 non è stato un anno fermo, ma di cambiamenti anche a livello di innovazione sociale: un esempio è la diffusione dello smartworking. In quanto le conseguenze economiche di lungo periodo della pandemia, secondo Federico Boffa, professore della Libera Università di Bolzano, esse, significativamente contenute dalle relative politiche, dipenderanno anche da come evolveranno le aspettative della cittadinanza e da interventi sulla base di dati analitici.

Per quanto riguarda le  elezioni comunali del settembre 2020, che hanno avuto luogo insieme al referendum costituzionale per ridurre il numero dei parlamentari, il volume rileva alcune differenze significative rispetto al 2015: meno candidati e liste, quindi meno scelta, più schede bianche e nulle, un ridottissimo aumento di sindache, nei confronti delle quali le conferme di chi era già in carica sono state inferiori percentualmente a quelle dei colleghi maschi. Le norme relative alle quote di genere, secondo l’autore Hermann Atz, si sono rivelate “una tigre di carta”.

Come ha concluso il direttore editoriale di Raetia Thomas Kager, il volume “è una profonda riesamina scientifico-politica dell’anno passato, con riflessioni che tendono a sfuggire alla cronaca quotidiana”.

(Autore: MC)

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.
  • Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti
    A partire dal 28 settembre sarà possibile accedere al fondo pari a 23 milioni di euro per il nuovo bando a sostegno della valorizzazione economica dei brevetti. Brevetti + La dotazione messa a disposizione dal... The post Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti appeared […]
  • Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: tutti i dettagli
    Incoraggiare lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali italiane è diventato importato tanto da spingere il Gruppo Sisal e CVC Capital Partners a creare l’iniziativa GoBeyond 2021 dedicata alle startup. GoBeyond2021 e gli obiettivi L’obiettivo del... The post Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: […]

Categorie

di tendenza