Connect with us

Ambiente Natura

Protezione dalle piene a Sesto-San Candido: eventi informativi online

Pubblicato

-

Mercoledì 28 luglio, alle ore 20, la popolazione di Sesto potrà seguire online un evento informativo riguardante un progetto preliminare sulla protezione dalle inondazioni e potrà discuterne nell’ambito di una tavola rotonda.

Un analogo evento online riguardante la popolazione di San Candido si svolgerà giovedì 5 agosto. I sindaci dei due Comuni presenteranno il progetto insieme agli esperti e agli uffici provinciali competenti per coordinare i prossimi passi.

Galleria per tangenziale e “valvola di sfogo”

Pubblicità
Pubblicità

Al centro del confronto vi sarà un progetto che prevede la realizzazione di una nuova galleria di oltre 500 metri di lunghezza che, in condizioni normali, svolgerà la funzione di nuova tangenziale di San Candido. Nel caso di una piena la galleria può diventare un’importante “valvola di sfogo”.

In tal modo, con una sola opera risolviamo due problemi”, ha affermato il sindaco di San Candido, Klaus Rainer.

Il Consiglio comunale di San Candido ha scelto questa variante ecologica basandosi sui risultati dei calcoli idrogeologici seguiti all’ultima inondazione, verificatasi nel novembre del 2018. Lo scorso inverno, in fase di avanzamento della galleria, erano state condotte ulteriori analisi geotecniche e sismologiche per rilevare la conformazione della roccia. Inoltre, l’Università di Bolzano è stata incaricata di sviluppare un modello fisico per la rappresentazione plastica della presa e della restituzione dell’acqua.

Le indagini preliminari all’elaborazione dello studio PRO DRAVA, insieme alle prime fasi della progettazione di misure antipiena al rio di Sesto, fanno ritenere opportuna la realizzazione a monte di due barriere in cemento armato con un bacino di ritenzione all’altezza del centro di riciclaggio. “Secondo gli esperti”, ha affermato Thomas Summerer, sindaco di Sesto, “questa è la soluzione migliore”. In caso di piena, i detriti formati da materiale e legname galleggiante verrebbero fermati nel primo bacino artificiale all’altezza di Signaue/Oltl.

La seconda struttura, che dovrebbe sorgere nel centro di riciclaggio nei pressi della barriera esistente, servirebbe ad arginare le masse d’acqua, rilasciandole in maniera controllata al rio di Sesto e impedendo così l’alluvione di Moso. L’acqua verrebbe poi incanalata per mezzo del nuovo tunnel attraverso la montagna a est di San Candido e immessa, sempre in maniera controllata, nella Drava. Questa protezione antipiena verrebbe attivata solo nel caso in cui la portata del rio di Sesto dovesse superare i 40m³/s d’acqua.

Attualmente, la collocazione delle barriere è al vaglio degli esperti, che stanno cercando di valutarne l’idoneità sotto il profilo idrotecnico e geofisico. Obiettivo primario del progetto è quello di realizzare le strutture di protezione al di fuori dei centri abitati, per arrecare meno disagi possibile alla popolazione.

Questa iniziativa è frutto di un’approfondita indagine, protrattasi negli anni, che ha coinvolto tutte le discipline e gli esperti in materia”, ha confermato Sandro Gius, responsabile del progetto e direttore dell’Ufficio Sistemazione bacini montani Est. Il piano mirato alla riduzione del rischio di piena nei Comuni di Sesto e San Candido, promosso dall’Agenzia per la Protezione civile e, in particolare, dall’Ufficio Sistemazione bacini montani Est, è finanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR), dalla Provincia di Bolzano e dai Comuni coinvolti.
I sindaci di San Candido e Sesto, insieme agli esperti e ai competenti uffici provinciali, illustreranno ai propri cittadini il progetto al fine di concordare le successive fasi procedurali.

Serata informativa per i cittadini di Sesto mercoledì 28 luglio alle 20. Evento online. Presentazione: Thomas Summerer, sindaco.
Introduzione: dott. Sandro Gius, responsabile progetto, direttore dell’Ufficio Sistemazione bacini montani Est. Presentazione: dott. Marco Molon, in.ge.na. Moderazione: Stefan Nicolini.

Serata informativa per i cittadini di San Candido giovedì 5 agosto alle 20. Evento online. Presentazione: Klaus Rainer, sindaco.
Introduzione: dott. Sandro Gius, responsabile progetto, direttore dell’Ufficio Sistemazione bacini montani Est. Presentazione: Dr. Ing. PhD Walter Gostner, Patscheider & Partner. Moderazione: Miriam Rieder.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini
    Con l’arrivo dell’estate, aumentano i viaggi, ma alcuni voli low cost per compensare le perdite subite in pandemia hanno deciso di applicare una “ tassa sul sedile”. Di cosa si tratta Si tratta semplicemente di... The post Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini […]
  • Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori
    Dopo l’ultima impennata del costo del carburante che da mesi va avanti sia in Italia che all’estero, i Paesi produttori di petrolio hanno deciso di trovare un accordo per frenare questa tendenza. L’incremento La tendenza... The post Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori appeared first on Benessere Economico.
  • UE, parte il progetto “Euro Digitale”: 24 mesi di studi e valutazione per inserimento di una valuta digitale
    Dopo un consiglio direttivo, la Bce lancia il progetto “Euro Digitale” che avrà due anni di tempo per valutare gli aspetti di una valuta digitale e renderla disponibile a tutti. Progetto Euro Digitale Nonostante non... The post UE, parte il progetto “Euro Digitale”: 24 mesi di studi e valutazione per inserimento di una valuta digitale […]

Categorie

di tendenza