Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ambiente Natura

Protezione del clima al centro dell’ultimo webinar sull’agricoltura

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Ogni cittadino può contribuire alla biodiversità nel proprio piccolo: questo è il messaggio arrivato agli oltre 100 cittadini che hanno partecipato ieri (30 marzo) al webinar “Clima e protezione ambientale – Il contributo dell’agricoltura”. “Il nostro giardino non deve essere sempre e per forza ‘bello’”, ha sottolineato la professoressa Ulrike Tappeiner.

Il confronto promosso dall’assessore all’agricoltura Arnold Schuler aveva l’iobiettivo di discutere con i cittadini sul possibile contributo dell’agricoltura alla protezione del clima e dell’ambiente e per raccogliere suggerimenti per il documento strategico sul futuro dell’agricoltura. Ulrike Tappeiner, ricercatrice di ecologia del paesaggio presso l’Università di Innsbruck e il ricercatore dell’Istituto per l’ambiente alpino, Georg Niedrist, hanno risposto alle domande dei partecipanti insieme all’assessore.

Nella serata si è parlato di protezione delle specie attraverso la protezione dell’habitat, di apicoltura, metodi di coltivazione e se, in ottica di tutela del clima, l’agircoltura sia da preferire all’allevamento. A proposito dell’ultimo punto, Schuler ha detto: “In termini di tutela del clima, la coltivazione di piante è decisamente più adatta. Nel mondo, però, molte zone non sono adatte alla coltivazione di piante. Per le nostre condizioni climatiche, l’allevamento del bestiame è adatto. Inoltre, l’agricoltura di montagna è anche di grande importanza per il mantenimento delle aree rurali“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Due terzi delle persone partecipanti hanno dichiarato in un sondaggio che secondo loro la protezione del clima e delle specie in futuro avrà un impatto maggiore sull’agricoltura. Di conseguenza, i consumatori possono contribuire attivamente all’aumento della biodiversità e al miglioramento dell’equilibrio climatico attraverso le loro scelte quotidiane.

Il webinar di ieri su clima e protezione ambientale è stato l’ultimo di questa serie dopo quelli sulla frutticoltura e la viticoltura, l’agricoltura di montagna e la zootecnia.

Schuler ha spiegato che inserirà gli input ricevuti nel documento strategico per l’agricoltura 2030. “Presenteremo il documento a metà maggio. Conterrà misure orientate al futuro e punterà sulla condivisione degli obiettivi da parte del mondo dell’agricoltura e della cittadinanza”, ha spiegato Schuler.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

np/fgo

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Italia ed estero2 ore fa

Tre vittime dopo la valanga a Solden, anche un ferito perde la vita

Bolzano10 ore fa

Le forze dell’ordine vigilano i mercati di quartiere. Alcuni consigli pratici per i cittadini

Bolzano10 ore fa

Profumi e deodoranti rubati in cambio di droga. La Polizia denuncia un 33enne pregiudicato, espulso per 4 anni.

Merano12 ore fa

Procede senza sosta la lotta ai reati per i Carabinieri di Merano: identificato ladro di biciclette

Oltradige e Bassa Atesina12 ore fa

Auto contro il guardrail sulla statale 12 all’altezza di Laives

Bolzano Provincia13 ore fa

Presa dalla Polizia una coppia di truffatori campani. Per entrambi c’è il foglio di via del Questore.

Alto Adige1 giorno fa

Grave incidente sull’A22 vicino Bolzano sud, traffico in tilt

Bolzano1 giorno fa

I Carabinieri di Sarentino trovano uomo anziano, affetto da Alzheimer, disperso.

Alto Adige1 giorno fa

Commissaria europea favorevole all’Italia nel contenzioso sui transiti al Brennero

Oltradige e Bassa Atesina1 giorno fa

Gli rubano il portafogli. Agricoltore blocca i ladri e li consegna ai Carabinieri

Italia ed estero2 giorni fa

Speranze ridotte, secondo i vigili del fuoco, di ritrovare vivi i dispersi alla centrale idroelettrica

Bolzano2 giorni fa

Carabiniere di passaggio sventa furto in braceria a Bolzano e aiuta a identificare il ladro

Alto Adige2 giorni fa

Piove sul bagnato per Volksbank, per la quinta volta condannata a risarcire un azionista: oltre 50.000 euro

Alto Adige2 giorni fa

Lavoratori del turismo in rivolta in Val Gardena: denunciano ore extra non pagate

Trentino2 giorni fa

Rivolta con danneggiamenti nella prigione di Spini di Gardolo

Archivi

Categorie

più letti