Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Merano

Riapertura progressiva dei cantieri a Merano

Pubblicato

-

Oggi (15 aprile) la Giunta comunale di Merano ha deciso di riavviare prima possibile i lavori dei cantieri pubblici sospesi o non ancora iniziati a causa dell’emergenza Coronavirus.

I cantieri erano stati chiusi con un’ordinanza d’urgenza firmata dal presidente della Giunta provinciale lo scorso 13 marzo.

Gli interventi per la realizzazione delle opere di mitigazione della caduta sassi a Sinigo, a Lazago e nella Gilf sono già ripresi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nei prossimi giorni si tornerà a lavorare anche nelle strade. A tale fine sono già stati presi accordi con le ditte incaricate. In particolare si procederà alla risistemazione di piazzetta Kofler e di via Peter Mayr (con alcuni lavori preliminari a carico di Alperia), alla risistemazione dell’incrocio via Leopardi/via Petrarca e al risanamento di via Wolf nel tratto fra il centro scolastico e via Laurin.

È prevista a breve anche la ripresa dei lavori per l’ampliamento del parcheggio della stazione ferroviaria di Maia Bassa.

In tutti i cantieri nei quali saranno impegnate più persone verranno adottati gli opportuni accorgimenti per limitare il più possibile il rischio di contagio.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Al più tardi ai primi di maggio dovrebbe essere possibile – adottando tutte le precauzioni del caso – riprendere anche i lavori indicati di seguito – si legge in una nota – . Non è escluso che già dalla prossima settimana possano essere riviste alcune limitazioni e che di conseguenza venga dato il via libera a determinati interventi“.

 – realizzazione della nuova scuola elementare di Sinigo

– ristrutturazione dell’ex IPC Einaudi in via Mainardo

– risanamento della tribuna del campo sportivo Combi

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

– lavori del secondo lotto presso la sede del cantiere di via Kuperion

– restauro della Wandelhalle

– rinnovo del chiosco situato sulla passeggiata d’estate

Nel frattempo l’ufficio edilizia privata ha continuato a lavorare anche durante le ultime settimane. Le sedute della Commissione edilizia si sono tenute in forma di videoconferenze.

Numerosi sono stati i progetti trattati e approvati. I relativi lavori potranno essere avviati non appena verrà revocato a livello nazionale lo stop ai cantieri privati.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Politica2 minuti fa

NO al diktat dell’OMS! Il gruppo consigliare ENZIAN ritiene che questo sia uno sviluppo estremamente discutibile e pericoloso

Alto Adige10 minuti fa

Prodotti da costruzione: la Giunta ha approvato una nuova tabella di prezzi unitari che tiene conto dei rincari

Alto Adige15 minuti fa

Personale sanitario: nuove offerte per una formazione decentrata

Alto Adige58 minuti fa

Nuova struttura dirigenziale: approvato dalla Giunta il disegno di legge che ora passa al Consiglio Provinciale

Alto Adige1 ora fa

L’assessora Hochgruber Kuenzer inaugura la Conferenza Eusalp sul paesaggio

Alto Adige1 ora fa

Collegamento ferroviario transfrontaliero Innsbruck-Lienz confermato

Alto Adige1 ora fa

Copertura telefonia mobile: progetto pilota a S. Martino e Getrumtal

Politica2 ore fa

Nuovo accordo tra Provincia ed Euregio+: misure a sostegno dei comparti produttivi più colpiti dalla pandemia e investimenti a favore delle imprese del territorio

Società2 ore fa

La pandemia ha spinto l’accettazione dei videogiochi in Italia

Alto Adige2 ore fa

Concorso per 1381 Agenti della Polizia di Stato, riservati 14 posti ai possessori di attestato di bilinguismo

Alto Adige17 ore fa

La Giunta provinciale ha approvato il contratto di servizio e il piano delle attività e d’investimento di NOI Spa per il 2022

Alto Adige17 ore fa

Il presidente della Provincia alla commemorazione di Falcone e Borsellino: «La mafia ci riguarda tutti»

Ambiente Natura17 ore fa

Parco Vedrette di Ries Aurina: giovani al lavoro per ravvivare i prati

Alto Adige17 ore fa

I viaggiatori “riscrivono” gli orari di autobus e treni

Vita & Famiglia19 ore fa

CEI. Pro Vita Famiglia: Buon lavoro al Cardinale Zuppi per la difesa della Vita e della Famiglia

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Bolzano1 settimana fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Archivi

Categorie

di tendenza