Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Rifugio Coronelle, la Provincia decide per una propria soluzione

Pubblicato

-

Bessone: “Predisponiamo un nostro studio di fattibilità per riqualificare il rifugio in maniera sostenibile ed armoniosa nel rispetto dell’ambiente circostante.”

Su proposta dell’assessore Bessone, si darà ora l’avvio a uno studio di fattibilità per individuare gli interventi necessari per la riqualificazione del Rifugio Fronza alle Coronelle.

Su richiesta dell’assessore all’Edilizia ed al Patrimonio, Massimo Bessone, la Giunta provinciale ha autorizzato ieri (14 giugno) la Ripartizione Edilizia pubblica e servizio tecnico di effettuare uno studio di fattibilità atto alla riqualificazione del Rifugio Fronza alle Coronelle. Forte la volontà dell’assessore di lavorare nel rispetto della montagna, in comune accordo con CAI ed AVS.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il Fronza alle Coronelle è un rifugio storico, immerso nel meraviglioso ambiente naturale del Catinaccio, un luogo particolarmente sensibile. Per questo motivo coinvolgeremo nello studio di fattibilità tutte le parti interessate. Il rifugio necessita di interventi importanti di sistemazione e ristrutturazione, pertanto è nostra intenzione trovare una soluzione condivisa e sostenibile che tenga conto della collocazione del rifugio in maniera armoniosa nel rispetto dell’ambiente“, dichiara l’assessore Bessone.

Nello studio di fattibilità si terrà conto della posizione sensibile del rifugio, rispettando le indicazioni dell’Unesco, nonché i vincoli ambientali, urbanistici, del paesaggio e delle belle arti, con l’obiettivo di trovare una soluzione edilizia condivisa e sostenibile. Questo modo di operare è stato concordato con le associazioni alpinistiche CAI e AVS che collaborano ai lavori della Commissione paritetica per i rifugi provinciali.

Lo studio di fattibilità sarà predisposto dalla Ripartizione Edilizia e servizio tecnico dell’assessorato di Bessone. “Sarà mia cura coinvolgere nello studio di fattibilità anche il Comune di Nova Levante e l’attuale gestore del rifugio,” conclude Bessone.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige2 giorni fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Arte e Cultura1 giorno fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Bolzano1 giorno fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Sport1 giorno fa

FC Südtirol: storico debutto sul campo del Brescia

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige1 giorno fa

Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Brennero arresta un cittadino marocchino irregolare

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Ambiente Natura1 giorno fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Val Pusteria3 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Archivi

Categorie

di tendenza