Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Società

Rivoluzione Monteverdi, il Conservatorio diventerà facoltà universitaria

Pubblicato

-

La Giunta provinciale ha approvato oggi (27 agosto) tre corsi accademici di secondo livello di durata biennale (equiparabili a una laurea magistrale) di nuova istituzione al Conservatorio Monteverdi di Bolzano.

Si tratta dei corsi in “Strumentazione per orchestra di fiati e direzione d’orchestra di fiati”, in “Musiche tradizionali – indirizzo Musica popolare dell’arco alpino in lingua tedesca (Alpenländische Volksmusik)” e “Musica d’insieme (per violino, viola, violoncello, flauto, oboe, clarinetto, fagotto, pianoforte)”.

Questi tre corsi si aggiungono agli altri 24 trasformati da sperimentali in ordinamentali meno di un anno fa. Il primo va a completare l’offerta per il percorso formativo triennale di primo livello istituito nel 2010 in accordo con l’Associazione delle bande musicali altoatesine (Verband Südtiroler Musikkapellen) ed è pensato per formare i futuri direttori di banda musicale. Direttore del corso sarà il professor Walter Ratzek, già direttore a Berlino della banda dell’esercito germanico (Stabsmusikkorp des Bundeswehr), che continuerà a insegnare anche al corso di primo livello.

Un unicum italiano: formazione in musica tradizionale dell’area alpina

Il corso in “Musiche tradizionali” è l’ideale proseguimento dell’analogo percorso di primo livello istituito nel 2017 ed è stato pensato in accordo con l’Istituto per l’educazione musicale in lingua tedesca e ladina per formare i docenti di musica delle scuole medie e superiori e degli istituti musicali di tutta la provincia per gli strumenti cari alla tradizione locale come la fisarmonica diatonica, la cetra e il salterio. Si tratta di un’offerta unica in Italia, grazie al focus particolare sulla tradizione musicale dell’area alpina.

Il corso in “Musica d’insieme” infine completa l’offerta formativa del Monteverdi offrendo uno sbocco nel settore della musica da camera. Il Monteverdi offriva già percorsi per sbocchi professionali a musicisti interessati a lavorare in un’orchestra o come solisti. Con questa offerta viene dato spazio anche alla vocazione dei musicisti più portati a un’interpretazione – se così si può dire – più fine e raffinata della professione.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il Conservatorio diventerà facoltà universitaria

Parallelamente all’arricchimento dell’offerta formativa del Conservatorio approvato oggi dalla Giunta, prosegue anche il percorso per l’accorpamento dell’istituto all’interno dell’Università di Bolzano.

La legge prevede che questa trasformazione possa avvenire solo con l’accordo di tutte le parti interessate: Università, Conservatorio, presidente della Provincia e Ministero dell’Università e della ricerca. Nulla potrà avvenire senza la sintonia di tutti i soggetti coinvolti” ha assicurato Kompatscher.

Per le prossime settimane sono fissate riunioni tecniche per apportare allo Statuto dell’Università le modifiche necessarie per consentire formalmente il passaggio.

Il nostro obiettivo comune è continuare a garantire l’elevato livello sinora offerto aprendo al contempo nuove opportunità. Per noi è una grande opportunità quella di elevare al livello universitario la formazione nell’ambito musicale” ha concluso il presidente.

NEWSLETTER

Benessere e Salute4 settimane fa

Sanità, dal 1 gennaio 2023 nuove regole per l’accesso agli ospedali

Alto Adige3 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano4 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Politica3 giorni fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige4 settimane fa

Morta Paola Zani, commissario capo della Questura di Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Bressanone4 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige4 settimane fa

Capodanno, i Vigili del Fuoco avvisano: “Festeggiamo senza rischiare, usiamo correttamente i fuochi d’artificio”

Alto Adige3 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige3 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Merano2 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano3 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Laives3 settimane fa

Laives, auto ibrida prende fuoco mentre è in carica: i vigili del fuoco evitano il peggio

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Politica1 settimana fa

Parcheggio Cimitero sud a Oltrisarco, approvata la proposta di privatizzazione dell’area sosta camper

Archivi

Categorie

di tendenza