Connect with us


Pubblicità - La Voce di Bolzano

Merano

Spacciava tra la val Passiria e Merano: 30enne di San Leonardo arrestato dai Carabinieri

Pubblicato

-

I Carabinieri di Merano hanno concluso a San Leonardo in Passiria una breve ma complicata attività d’indagine nei confronti di un uomo di 30 anni del posto, realizzata grazie alla collaborazione con l’Arma di San Leonardo e con le istituzioni locali.

Gli accertamenti sono scattati a seguito di segnalazioni da parte di alcuni cittadini, che indicavano una persona sospetta aggirarsi e contattare dei giovani, senza però riuscire ad individuarlo in modo certo, ma solo fornendo una sommaria descrizione di come vestisse girando per il paese.

I Carabinieri di San Leonardo hanno quindi iniziato alcune verifiche e quando hanno capito come in effetti il personaggio sospettato fosse solito girare ed operare anche sulla “piazza” di Merano, hanno chiesto la collaborazione dei colleghi della città del Passirio.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

La sinergia investigativa ha portato ad individuare in maniera rapida e certa il sospettato, noto alle forze dell’ordine e con precedenti specifici per reati connessi alla droga, e dopo alcuni pedinamenti hanno individuato la nascondiglio della sostanza illecita detenuta dal trentenne.

Da una successiva perquisizione, è stato possibile recuperare e sequestrare più di un etto di marijuana, quasi cinquanta grammi di hashish, un bilancino elettronico di precisione, diverso materiale per il “taglio” e il confezionamento della droga e la somma in contanti di centocinquanta euro considerata provento dello spaccio.

La droga è stata immediatamente trasmessa al Laboratorio provinciale analisi sostanze stupefacenti dei carabinieri di Laives ed il trentenne è stato denunciato a piede libero per detenzione di droga ai fini dello spaccio.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’operazione può considerarsi una sorta di “battesimo” per il Tenente Ferdinando Nasta, che ha assunto, sebbene in maniera temporanea e già nei primi giorni di gennaio il Comando della Compagnia Carabinieri di Merano in sostituzione del Maggiore Aldo Ciurletti, impegnato in un corso di aggiornamento professionale a Roma fino a giugno 2020.

Il Tenente Nasta, ufficiale dal corposo curriculum, già esperto sottufficiale dei Carabinieri giunto al grado apicale, è da tempo impiegato con compiti investigativi in provincia di Bolzano, e ora, dopo aver superato il concorso è transitato nel ruolo degli ufficiali, dove ha già retto per diversi mesi il Comando Compagnia dei Carabinieri di Bolzano, e quindi il Comando del Nucleo Operativo e Radiomobile del capoluogo.

Sotto, il Tenente Nasta

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, all’aeroporto arriva Brad Pitt: vacanza o viaggio di lavoro?

Alto Adige3 settimane fa

Tragico incidente in moto sulla Mebo, morto un moticiclista

Merano6 giorni fa

Rapina al Centro Commerciale e aggressione, arrestati due magrebini pregiudicati e senza fissa dimora

Alto Adige4 settimane fa

Trovato il corpo del sub residente in provincia di Bolzano: era scomparso nel Garda

Bolzano4 settimane fa

Bollini colorati per la sosta: attenzione alla scadenza

Bolzano3 settimane fa

Bolzanoinbici 2023: domenica 24 settembre la 27a edizione, città chiusa al traffico motorizzato dalle 9.30 alle 16.30

Alto Adige3 settimane fa

Muore dopo il lancio con la tuta alare: in corso l’identificazione del giovane

Oltradige e Bassa Atesina1 settimana fa

Scontro tra auto e moto sulla SS. 12, grave un ristoratore 53 enne

Alto Adige3 settimane fa

Processo Benno Neumair: lui non è in aula, ma fuori dal Tribunale due borse abbandonate, ora in corso di accertamento

Merano4 settimane fa

Biciclette all’asta al centro sportivo e ricreativo di Sinigo

Merano5 giorni fa

Merano: autista prende per il collo un ragazzino

Bolzano4 settimane fa

Laura Battisti è la nuova Primaria di Pediatria dell’ospedale di Bolzano

Bressanone2 settimane fa

«Ascolta, sta piangendo!»: la storia dell’infermiera Claudia Costanzo e della piccola Lorena

Bolzano3 settimane fa

Bolzano: arrestato per furto un extracomunitario in flagranza di reato

Bolzano3 settimane fa

Malore sotto ponte Loreto a Bolzano, morto un 24 enne

Archivi

Categorie

più letti