Connect with us

Società

“Stasera ci divertiamo da morire. #ChiGuidaNonBeve”: presentata la campagna

Pubblicato

-

E’ stata presentata questa mattina con una conferenza al ParkHotel Laurin di Bolzano la campagna di sensibilizzazione contro la guida in stato di ebbrezza ideata dalla Max Maglione Marketing & Communication. 

Una strada tortuosa, che porta verso la montagna, costellata da tre lapidi, una per ogni “drink”, che si ferma improvvisamente alla quarta lapide, con sopra inciso “R.I.P.” Riposa in pace, senza portare più ad alcuna meta.

È l’immagine forte di una campagna di sensibilizzazione contro la guida in stato di ebbrezza, con il messaggio “Stasera ci divertiamo da morire! #ChiGuidaNonBeve”.

Pubblicità
Pubblicità

Numerosi gli ospiti tra i quali Roberto Ghizzi, direttore di Dipartimento dello staff del vicepresindete Vettorato, il sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi, il sindaco di Laives Christian Bianchi.

Per divulgare il messaggio la grafica sarà utilizzata dall’agenzia su tutti i suoi mezzi e supporti di comunicazione, e verrà messa a disposizione – gratuitamente e senza loghi dell’Agenzia – di enti pubblici, media tradizionali, digitali e social, associazioni giovanili, culturali e sociali, società sportive e attività private che hanno un grande afflusso di pubblico (ad esempio cinema, centri commerciali, ecc.).  che vorranno diffonderla per contribuire ad arginare il fenomeno dell’alcolismo, molto diffuso in Alto Adige.

Sono rimasto molto colpito – spiega Max Maglione – dall’incidente stradale di Lutago che ha registrato, fino ad ora, 7 morti e 10 feriti. Da quando vivo in Alto Adige ho letto spesso notizie di incidenti, a cominciare dai centauri sulle strade tortuose dei passi dolomitici da metà primavera fino a autunno inoltrato. E ho sempre letto i dati annuali Istat e Astat che indicano l’Alto Adige tra le province in cui si beve di più alcol.

La dinamica di questa tragedia, però, è diversa, perché tutti gli accertamenti indicano che un giovane di appena 27 anni, in stato di ebbrezza, è piombato addosso ad una comitiva di turisti inermi. Questa volta una persona investe e uccide persone tranquillamente ferme ai bordi della strada.

E qui è scattata una molla e mi sono detto che non voglio consegnare ai miei figli un Alto Adige con la piaga dell’alcolismo e un elevato numero di incidenti, morti e feriti legati al problema. Da qui è nata la campagna di sensibilizzazione, per la quale la mia Agenzia non chiede soldi, ma qualcosa di più prezioso: collaborazione, buona volontà e disponibilità a diffondere il messaggio”.

I formati della grafica saranno forniti in base alle esigenze degli interessati, che sono già molti.

La presenza alla conferenza di presentazione di esponenti della Provincia e dei Comuni, conferma l’attenzione e la volontà a diffondere la campagna in luoghi molto frequentati, anche quelli gestiti da Aziende e Società pubbliche controllate, come gli ospedali, gli uffici con alta affluenza di cittadini, gli autobus, le stazioni dei bus, i centri intermodali, le aree di servizio in autostrada.

Tutte le grafiche disponibili si possono istallare ovunque, all’interno o all’esterno di spazi visibili al grande pubblico – precisa Max Maglione – ma ci sono anche i formati digitali pensati per i siti web, le grafiche tradizionali per i quotidiani e le televisioni. Inoltre sarà creata una pagina Facebook nella quale verranno inserite le foto degli spazi messi a disposizione da chi aderisce all’iniziativa”.

Per richiedere informazioni e file su misura basta contattare l’Agenzia all’indirizzo Email info@maxmaglione.it o Max Maglione direttamente al numero 380 3177689.

Nella foto: La grafica elaborata dall’Agenzia Max Maglione “Marketing & Communication”

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare
    La svolta crescente dell’online parla anche di risparmio e sostenibilità ecco perché le bollette cartacee sono ormai superate. L’arrivo del digitale ha convertito molti utenti ad entrare nel circuito delle bollette online, pagabili su rete... The post Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare appeared first on Benessere Economico.
  • Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco
    L’Agenzia delle Entrate rinforza l’organico e assume due mila “ agenti segreti” per potenziare la lotta all’evasione. Con i fondi del Recovery Fund arriveranno anche nuove assunzioni mirate proprio a rinforzare il campo della lotta... The post Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco appeared first on Benessere Economico.
  • Rivoluzione demografica, la tendenza si sposta verso la Silver Economy
    Negli ultimi decenni la struttura demografica e sociale dell’Europa e del mondo è cambiata in profondità e questa dinamica continuerà a prestare i suoi effetti anche in futuro. Per questo motivo, le istituzioni comunitarie devono... The post Rivoluzione demografica, la tendenza si sposta verso la Silver Economy appeared first on Benessere Economico.
  • Cambiamento climatico come opportunità di investimento: i settori più richiesti nei prossimi anni
    Con le esigenze dei Paesi costretti ad evolversi per adattarsi ai tempi e al mondo che si trasforma, il cambiamento climatico diventa un’opportunità di investimento a lungo termine. Un occasione per tutti di cogliere questo... The post Cambiamento climatico come opportunità di investimento: i settori più richiesti nei prossimi anni appeared first on Benessere Economico.
  • Rivoluzione nel mondo dello sport, nasce il lavoratore sportivo: più tutele e diritti
    Dopo lo shock delle chiusure e la rabbia per essere stati una delle categorie invisibili agli occhi del Governo, i lavoratori del mondo dello sport possono gioire per il primo contratto con tutele, contributi e... The post Rivoluzione nel mondo dello sport, nasce il lavoratore sportivo: più tutele e diritti appeared first on Benessere Economico.
  • Cartelle esattoriali 2021: dal 1 maggio riparte la riscossione
    In molti si aspettavano un allungamento dei tempi, ma la macchina di notifica e riscossione delle cartelle esattoriali sospese ripartirà il 1 maggio 2021. La notificazione degli atti riguarderanno anche pignoramenti e avvisi di accertamento,... The post Cartelle esattoriali 2021: dal 1 maggio riparte la riscossione appeared first on Benessere Economico.
  • Torna l’albergo ad ore che fa audience
    Gli ultimi mesi hanno costretto in molti alla necessità di ridefinire il proprio approccio alla quotidianità, con l’evoluzione di diversi modelli di business soprattutto nel settore turistico. Molti imprenditori del settore, spinti dalla necessità di... The post Torna l’albergo ad ore che fa audience appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza