Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Svp-Lega: c’è l’accordo. Bessone: “Niente bocconi amari”. Kompatscher: “Nessuna deriva a destra”

Pubblicato

-

Svp e Lega hanno trovato un accordo su un documento programmatico che ora passerà al vaglio dei rispettivi partiti.

I temi e le misure contenute saranno presentate pubblicamente solo dopo questo passaggio, hanno chiarito gli esponenti di Svp e Lega verso le ore 14 a chiusura della trattativa.

Per il coordinatore della Lega Massimo Bessonenon c’è nessun boccone amaro da buttare giù. Quando prevale il buonsenso, non c’è Lega o Svp, ci sono cose giuste e basta. Ed il buonsenso è comune a noi come a loro“, ha chiarito Bessone.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Dal canto suo il presidente della giunta Arno Kompatscher ha sottolineato che “non c’è stata alcuna deriva a destra, altrimenti io non ci sarei“.

E questo è stato possibile, perchè “i rapporti di forza sono quelli che sono“, ha spiegato Kompatscher.

Il segretario politico Svp ha ricordato che lunedì alle 18 a Nalles la Svp sottoporra il testo di questo accordo al suo partito.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La delegazione della Lega si incontrerà invece domani pomeriggio con il senatore Calderoli.

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza