Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Economia e Finanza

Tempi risicati e scarse risorse, parte la rincorsa all’approvazione della Manovra: le principali proposte

Pubblicato

-

In totale, sono 450 gli emendamenti che saranno presi in considerazione per la manovra di bilancio. Di questi, 200 sono della maggioranza e 250 delle opposizioni. I tempi risicati e lo scarso regime finanziario ( circa 400 milioni) spingono alla rincorsa verso l’approvazione definitiva, evitando così l’esercizio provvisorio.

Una corsa contro il tempo che diventa quindi una necessità. Con una riunione ad Arcore, Forza Italia cerca di fare il punto della situazione, con Berlusconi che punta all’aumento delle pensioni minime e alle agevolazioni per assumere chi ha meno di 36 anni. “Alle aziende un giovane assunto non deve costare più del suo stipendio, occorre una decontribuzione totale” spiega Berlusconi che frena sull’autonomia differenziata proposta dalla Lega. “Non si possono penalizzare le regioni del sud, l’autonomia deve essere agganciata al presidenzialismo”: dice il leader di Forza Italia.

La Lega però continua con i suoi cavalli di battaglia e propone emendamenti ad ampio spettro: dal sostegno al comparto sicurezza, alla riduzione dell’iva sul pellet fino alle agevolazioni sulle zone terremotate.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Fratelli d’Italia invece, propone la zona franca per le zone colpite dal sisma del centro Italia, oltre all’eliminazione del pay back per le aziende fornitrici di dispositivi sanitari.

Nessuna proposta invece per la modifica del tetto al contante e sui pagamenti con carta di credito o bancomat. Stessa sorte anche per l’abolizione dell’App18, il bonus di 500 euro per le spese culturali a favore dei neo-diciottenni su cui la maggioranza starebbe pensando ad una rimodulazione.

Dall’opposizione continua la battaglia di Cinque Stelle, Sinistra e Verdi per il reddito di cittadinanza. Il Dem Orlando ha presentato proposte sul salario minimo, il jobs act contro la svalutazione del lavoro. Infine, dal Terzo Polo arrivano proposte con emendamenti per l’eliminazione di alcune microtasse su università, scuola e auto.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Benessere e Salute4 settimane fa

Sanità, dal 1 gennaio 2023 nuove regole per l’accesso agli ospedali

Alto Adige3 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano4 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Politica3 giorni fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige4 settimane fa

Morta Paola Zani, commissario capo della Questura di Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Bressanone4 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige4 settimane fa

Capodanno, i Vigili del Fuoco avvisano: “Festeggiamo senza rischiare, usiamo correttamente i fuochi d’artificio”

Alto Adige3 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige3 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Merano2 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano3 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Laives3 settimane fa

Laives, auto ibrida prende fuoco mentre è in carica: i vigili del fuoco evitano il peggio

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Politica1 settimana fa

Parcheggio Cimitero sud a Oltrisarco, approvata la proposta di privatizzazione dell’area sosta camper

Archivi

Categorie

di tendenza