Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Laives

Tentato omicidio a Laives: grave un commercialista accoltellato da un infermiere

Pubblicato

-

I carabinieri di Laives insieme a quelli della Stazione di Aldino e di Egna hanno arrestato in flagranza di reato un 47enne infermiere per tentato omicidio aggravato ai danni di un commercialista.

Poco dopo l’una di stanotte, proprio davanti alla caserma “Federico Guella” i due uomini si sono incontrati. Poco dopo ne è nata una lite.

I militari dell’Arma, sentite le grida, sono accorsi sul posto trovandosi davanti un uomo tutto insanguinato che urlava terrorizzato.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’aggressore era subito dietro l’angolo, immobile. Viste le uniformi l’uomo ha gettato il coltello e non ha opposto alcuna resistenza.

Sul posto ovviamente è arrivata anche un’ambulanza che ha trasportato la vittima all‘ospedale di Bolzano dove è stata ricoverata in gravi condizioni presso il reparto di rianimazione con ferite da taglio multiple.

L’arrestato si trova invece presso la caserma di Egna, in attesa di essere portato al carcere di Bolzano.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza