Connect with us

Benessere e Salute

Tornare a vivere dopo un lutto: il ruolo dello psicologo per la rielaborazione

Pubblicato

-

Quando ci avviciniamo al tema della morte, è sempre difficile trovare le parole appropriate per poter esprimere e delineare una esperienza così drammatica e destabilizzante. Eppure la morte è un processo naturale della vita, una esperienza che inevitabilmente tutti dovremo affrontare.

L’esperienza del lutto, inteso come perdita di una persona cara, può essere molto diverso e caratterizzato da circostanze anche molto distanti. Possiamo parlare di morte naturale o accidentale, in circostanze legate ad una malattia o in maniera improvvisa, può colpire a tutte le età e anche l’intensità del dolore sperimentato può dipendere dalle caratteristiche personali di ognuno, dal rapporto che si aveva con la persona deceduta, dalla capacità di accedere alle emozioni, dalla storia personale, dalle proprie fragilità e risorse, oltre che dagli aspetti culturali di appartenenza.

Alla perdita si può reagire con tristezza e dolore, depressione, sensi di colpa, rabbia e isolamento sociale. Molte persone avvertono anche disturbi del sonno e dell’appetito, comportamento distratto e disorientato, ritiro sociale o iperattività, bassa stima di sé, poca fiducia nel futuro.

Pubblicità
Pubblicità

E’ possibile identificare tre fasi principali dell’elaborazione del lutto:

  1. Evitamento: la persona è sopraffatto dal dolore, incapace di comprendere cosa sia successo;si oppone alla morte. “Non è successo, non è vero”;
  2. Confronto emotivo: è il momento in cui la persona inizia a confrontarsi con la perdita, e necomprende gradualmente l’impatto emotivo;
  3. Accomodamento: la persona procede in modo adattivo e integrato nel nuovo mondo, senzadimenticare il vecchio, è in grado di reinvestire emotivamente in altri legami sufficientemente soddisfacenti.

C’è una cosa altrettanto inevitabile quanto la morte, ed è la vita. (Charlie Chaplin)

Il percorso di elaborazione del lutto consiste nel ricostruire una nuova modalità di senso, che possa dare nuovo significato all’esperienza.

Quando il lutto progredisce, l’evento della morte si integra alla storia della persona sopravvissuta, ridefinendo obiettivi e ruoli di vita (Pesci, 2014). Può succedere, però, che il lutto è così intenso e duraturo da rendere complicato la sua elaborazione e quindi un suo superamento.

Si parla di lutto complicato quando il dolore si ‘impadronisce’ della mente della persona, tanto da sentirsi ‘bloccati’ (Neimeyer et al., 2011; Neimeyer, 2012). In questo caso, è importante riconoscerne i segnali e chiedere l’intervento di un professionista che accompagni e sostenga la persona a rielaborare la perdita in modo che possa riprendere la sua vita con equilibrio e serenità.

Psicoterapia e sostegno psicologico sono forme di intervento che mirano ad aiutare le persone ad affrontare il dolore in seguito alla morte dei propri cari. Il terapeuta può aiutare la persona a trovare un significato all’evento della morte così come alla loro storia di vita nel periodo immediatamente successivo.

La comunità scientifica oggi considera l’EMDR (desensibilizzazione e rielaborazione del trauma tramite i movimenti oculari) un trattamento efficace nell’elaborazione del lutto, basato su evidence-based.

L’EMDR favorisce una naturale rielaborazione e integrazione delle esperienze traumatiche: l’evento della morte non può essere dimenticato, ma può assumere una forma maggiormente adattiva.

 

Il contributo per La Voce di Bolzano è della Dott.ssa Morena De Sarro, Psicologa, Psicoterapeuta e Terapeuta EMDR.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona
    Da qualche giorno, il Ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il decreto contenente le modalità ed i termini per accedere al Fondo da 400 milioni destinato alle grandi imprese in momentanea difficoltà. Fondo imprese in... The post Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona appeared first on […]
  • Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa
    Con l’arrivo del covid lo smart working dopo con prepotenza nella vita di molti lavoratori ed aziende è diventato tanto importante da realizzare un bonus di 1.00 euro per chi lavora da casa. Proroga bonus... The post Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa appeared first on Benessere Economico.
  • Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati
    Da un’azienda digitale, a una tradizionale fino ad un’attività manifatturiera: ormai ogni tipologia di business affonda le proprie radici su dati che mettono in relazione diversi processi aziendali. Il valore dei dati all’interno di un... The post Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati appeared first on […]
  • Mise, inserimento di clausola assunzioni per aziende beneficiarie di agevolazioni
    Dal Ministero dello Sviluppo Economico si interviene verso la costruzione di un percorso sulle assunzioni per le aziende che ricevono incentivi. Clausola per le aziende beneficiarie A riguardo, il Ministro Giorgetti ha comunicato con atto... The post Mise, inserimento di clausola assunzioni per aziende beneficiarie di agevolazioni appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza